silvio berlusconi alan friedman
|

Berlusconi ad Alan Friedman: «Non me ne andrò finché non avrò vinto un’altra volta»

«Berlusconi, rispondendo alle mie domande, ha scritto su un bloc notes: non me ne andrò fino a che non avrò vinto un’altra volta». Lo racconta Alan Friedman presentando a Ballarò il suo ultimo libro “Berlusconi si racconta a Friedman, my way”. Friedman ha anche mostrato un video, anticipazione di un documentario sul Cavaliere, in cui Berlusconi mostra alle telecamere la sua casa di Arcore: la scrivania, le fotografie, i trofei, la pinacoteca, dove spicca un autoritratto di Rembrandt.

LEGGI ANCHE: Perché a Milano Matteo Salvini ha bisogno di Silvio Berlusconi

guarda il video: