Schwazer
|

Schwazer, sconto negato: «Non sono deluso, ce la faremo lo stesso»

Al termine dell’udienza del Tribunale Nazionale Antidoping che ha respinto la richiesta di uno sconto sulla squalifica, Alex Schwazer ha parlato ai cronisti presenti allo Stadio Olimpico: «Non sono deluso, ce la faremo anche senza sconto. Avrò a disposizione una gara secca sui 50 km. Ma anche a Rio lo sarà» – spiega il marciatore altoatesino – «La Iaaf a livello di antodoping avrebbe molto da fare, da loro non mi aspettavo nulla. A Donati ho mandato un messaggio, dicendogli che scatta il Piano A…».

LEGGI ANCHE Carolina Kostner: “Alex Schwazer è stato un bravo attore”

guarda il video: