Batman
|

Quanto costa diventare Batman?

Quanti di voi hanno mai sognato nella vita di essere Batman? L’uomo pipistrello, uno dei principali personaggi nella storia dei fumetti, è diventato una tale icona da poter passare attraverso epoche e stili, cambiando forma ed adeguandosi ai suoi interpreti, da Adam West a George Clooney fino a Ben Affleck. Merito del carisma del personaggio, certo. Ma c’è di più. Perché, ricordiamolo, Batman deve tutto ai suoi gadget, essendo lui privo di superpoteri ma dotato di una grande forza fisica, maturata in anni di allenamenti.

Batman
(Photo by 20th Century Fox/Courtesy of Getty Images)

QUANTO COSTA VIVERE COME BATMAN? TANTO

Riproponiamo quindi la domanda  iniziale. Volete diventare Batman? Allenatevi duramente. Ma attenzione. Non basta. Dovreste vivere in una tenuta straordinaria, dovreste essere ricchissimi, dovreste permettervi un’auto potente, dovreste avere a disposizione decine di accessori. Servono quindi soldi, tanti soldi. Cerchiamo allora di capire quanto costa essere Batman. Partiamo subito con la cifra finale, che poi divideremo per le varie voci: 682 milioni 450 mila 750 dollari, spicciolo più, spicciolo meno, secondo un calcolo di Iflscience. Basta?

IL COSTUME DI BATMAN? COSTOSO MA NECESSARIO

Facciamo i conti. La bat-caverna, con tutte le sue strutture, vi costerebbe qualcosa come quasi 83 milioni di dollari. Nel conto però sono compresi la tuta, l’allenamento, l’equipaggiamento base, i gadget e un maggiordomo. La tuta, prodotta in un materiale isolante, resistente al fuoco ed a prova di proiettile, ma solo per i bossoli di piccolo calibro, costa 1,058,600 dollari. Capitolo macchina: la vettura da sola costa 18 milioni di dollari. Quanto un aereo militare, un velivolo civile usato, insomma, una cosa così. La Batpod, motocicletta di Batman, capace di girare solo col movimento delle spalle costa 1,500,000 dollari.

 

LEGGI ANCHE: Ben Affleck continuerà a vestire il mantello di Batman

BATMAN, I COSTI DEGLI ACCESSORI

E ancora. Il “The Bat”, un veicolo in grado di decollare ed atterrare verticalmente, dal costo di 60 milioni di dollari. Non dimentichiamoci le armi, il meglio del meglio per Batman, anche nel prezzo. Microfono laser? 50.000 dollari. Pistola spara-arpioni per arrampicate? 50.000 dollari. Telecamera termica? 15.000 dollari. Si può anche puntare a qualcosa di poco costoso come una memoria portatile codificata, di “soli” 250 dollari. E poi non dimentichiamoci la casa. La tenuta, la Wayne Major, distrutta nell’episodio “The Dark Knight”, è costata per la ristrutturazione 600 milioni di dollari, bat caverna inclusa. Per la manutenzione ordinaria spendereste invece 37 mila dollari l’anno, oltre lo stipendio ed i contributi del buon Alfred.

BATMAN, IL “PESO” DEGLI EXTRA?

Torniamo a Batman. Nei quasi 83 milioni necessari per diventare Bruce Wayne dovreste anche studiare ed ottenere diverse lauree, per un costo complessivo di 500.000 dollari. Dovreste essere addestrati ad usare le armi più sofisticate, e sono altri 500.000 dollari, infine dovreste seguire un corso d’addestramento militare di pilotaggio. E facciamo altri 500.000 dollari. In totale? Essere Batman costa 682,450,750 dollari. Meglio desiderare di essere Zorro. Un costume nero, un cavallo, della biada, un servitore, muto, con poche pretese. (Photocredit copertina FREDERIC J. BROWN/AFP/Getty Images)

TAG: Batman