Erik Roner
|

Usa: muore Erik Roner, il base jumper e star di Mtv

Erik Roner è morto. Il base jumper e star di Mtv è rimasto ucciso in un incidente occorso mentre stava praticando “skydiving”, impattando contro un albero. Il 39enne stava partecipando ad un’esibizione composta da uomini in paracadute che doveva allietare un torneo di beneficenza di golf nell’Olympic Valley nei pressi del Lago Tahoe, in California.

Erik Roner
(Photo by Global Action Sports via Getty Images)

 

LEGGI ANCHE: Serie A Tv, la televisione in streaming della Lega

 

ERIK RONER, L’INCIDENTE E LA MORTE

 

Secondo quanto riportato dalla Nbc l’atleta era già fuori dalla sua traiettoria di discesa, almeno secondo quanto riportato da Nitro Circus, la squadra di sport estremi impegnata anche su Mtv e della quale Erik Roner era parte. Il testimone Roy Tuscany, una delle 12o persone presenti, ha spiegato di aver visto Erik Roner colpire un albero molto forte: «poi non so cosa sia successo. Dopo l’impatto è rimasto appeso ai rami ben al di sopra del terreno». I sanitari, accorsi dopo pochi minuti, hanno recuperato il corpo ormai senza vita di Erik Roner. Lascia una moglie e due figli. (Photocredit Instagram)