google logo
|

Google ha un nuovo logo: ecco il doodle di presentazione

Google logo nuovo in arrivo. Ovvero, come è nato, come si è evoluto uno dei simboli del colosso del web. Oggi il più usato motore di ricerca del mondo, ha presentato un nuovo design. Una nuova famiglia che include i pallini Google e l’icona “G”, migliore per smartphone e tablet.

google logo

guarda il video:

LEGGI ANCHE: Google Foto come funziona e perché usarlo

GOOGLE LOGO NUOVO PERCHE’ SI CAMBIA

– Il colosso spiega sul blog Google Italia:

Perché lo facciamo? Un tempo utilizzavamo Google principalmente da un dispositivo, il computer, mentre oggi interagiamo con i prodotti Google da diverse piattaforme, app e dispositivi anche nell’arco di una stessa giornata. Ci si aspetta che Google ci venga in aiuto ogni volta che ne abbiamo bisogno: dal telefono, dalla TV, dal nostro orologio o dal cruscotto della nostra auto e, ovviamente, anche dal computer.

Meglio quindi introdurre un linguaggio visivo, anche sugli schermi più piccoli. Il brand di Google – originariamente pensato per una pagina visualizzata da pc – si evolve per prestarsi ai comandi vocale, digitazione e touch. Presente anche un nuovo elemento, il microfono colorato, e addio alla piccola G.

GOOGLE LOGO: COME CAMBIA IL NOME

– Dal 1998 a oggi Google ha cambiato il suo logo diverse volte. Le lettere però avevano sempre lo stesso ordine: blu, rosso, giallo, blu, verde e rosso. Adesso non ha più le grazie e i colori sono meno accesi. Uno stile che si avvicina a quello della nuova holding Alphabet. Che ne pensate?