Taylor Lautner: “Sono gay”. O no?

Taylor Lautner lo ammette in copertina, la notizia fa disperare i fan e manda il delirio il web ma è un falso. Il licantropo della saga dei vampiri di “Twilight” è stato vittima di uno scherzo ed è finito sulla cover di un finto fumero della rivista “People” datato 7 gennaio 2012, con il titolo a tutta pagina “Taylor Lautner Out & Proud” e l’annuncio di una lunga intervista esclusiva in cui l’attore esce allo scoperto e dichiara la sua omosessualità.

La notizia è apparsa immediatamente su tutti i principali siti di gossip con i commenti amareggiati di molte teenager che lo preferiscono a Robert Pattinson, ma da People è arrivata la smentita: “E’ assolutamente un falso”. Sul lato della pagina, fanno notare inoltre dalla rivista, accanto alla foto di Lautner ci sono due box con Brad Pitt e Carnie Wilson presi dalla copertina di maggio 2006. Nella finta intervista al 19enne protagonista di “Abduction” veniva anche fatto dire: “Ora che l’ho confessato mi sento più libero. Sono più felice che mai”.