|

I dieci baci lesbo da ricordare

Dopo Marissa Gaeta e Citlalic Snell, il Guardian stila la classifica dei dieci “french kiss” saffici più belli di sempre


Il Guardian, approfittando della storia di Marissa Gaeta e Citlalic Snell, le due donne che si sono scambiate un bacio appassionato al ritorno di Melissa da una navigazione di ottanta giorni a bordo di una nave militare statunitense, ha deciso di stilare un elenco dei dieci baci lesbo più famosi della storia. Ci ha pensato la sua giornalista Julie Bindel. Prima di leggere un avvertimento: di 10 baci, sei sono “fittizi”, ovvero figli della televisione, e quattro sono autentici:

10 – MARGARET E BETH DA “BROOKSIDE” – Questo bacio vide protagoniste le adolescenti Margaret e Beth nella serie tv Brookside, nel 1994. Ci si chiese allora se le due attrici fossero lesbiche o se si trattasse solo di un’esigenza di copione. Si trattò di un momento comunque fondamentale. Il pubblico apprezzò l’evoluzione dell’intreccio, al punto che nelle serie successive l’amore lesbo trovò via via maggiore spazio.

9 – ZOE E LOUI IN “HOLLYOAKS”Questo bacio arrivò dritto dritto da Hollyoaks, una serie dedicata agli adolescenti trasmessa nel 2008. Zoë and Loui concludono così un rapporto amoroso a tre con un ragazzo. Le due giovani escono, fanno bisboccia, bevono e, tornate nel loro Bed & Breakfast, si lanciano in un bacio dolcissimo e appassionato.

8 – MARTINA NAVRATILOVA E LA SUA PRECEDENTE FIDANZATA JUDY NELSON – Avvenne nei tardi anni ’80. A Wimbledon gli spettatori, sia in televisione sia sul campo, video la Navratilova correre verso la tribuna per cercare la Nelson subito dopo aver vinto il trofeo. Da sottolineare l’imbarazzo dei commentatori nel raccontare la scena.

7 – ELLEN DEGENERES E KD LANGLa DeGeneres stava presentando la Lang in un’evento di beneficenza gay nel 1997. “Ho capito che fosse gay giusto due settimane fa”, disse la DeGeneres che si lanciò in una “gastroscopia” con la Lang che apprezzò la passione.

6 – KITTY E TINA IN “TAKE THE HIGH ROAD” – Take the High Road era una serie tv scozzese andata in onda negli anni ’80. A baciarsi furono la figlia dell’allevatore di maiali Kitty e la studentessa Tina. Fu un bacio con tutti i crismi, tanto che gli scozzesi lo definirono “profondo”.

5 – VIVIAN E CATY IN “DESERT HEARTS”Siamo a Reno, in Nevada, in una serie ambientata negli anni ’50 ma andata in onda nei ruggenti ’90. Vivian incontra Cay, lesbica dichiarata. Vivian cerca di resistere allo charme della sua nuova amica, finché non viene cacciata dalla madre di lei, gelosa della figlia. Vivian a questo punto va in un hotel di quart’ordine e si ubriaca. Cay arriva, batte alla sua porta e quando Vivian le dice di andarsene Cay risponde: “non posso!”. Vivian la fa entrare ed arriva il momento di un lungo, dolce e intenso bacio.

4 – SOPHIA E SIAN IN “CORRIE”Sophie e Sian sono due amiche molto legate. Parlando delle loro sfighe amorose, Sophie dice alla sua amica: “Sei per me più importante di qualsiasi ragazzo”.  Sian, spaventata, scappa via di casa, salvo poi tornare e dare alla sua amica un bacio intenso e bellissimo.

3 – VIOLET E VITA IN “PORTRAIT OF MARRIAGE” – Mandato in onda nel 1990 dalla BBC, parla della storia di Violet, innamorata di Vita, la quale cerca in tutti i modi di convincere la donna a lasciare suo marito. Entrambe sono sotto un albero prese dall’angoscia. Dopo essersi rivelate reciproco amore, si baciano in maniera estremamente appassionata.

2 – L’ATTIVISTA JILL JOHNSTON – Jill Johnston, autrice del brillante “Lesbian Nation”, fu invitata nel 1971 dallo scrittore Norman Mailer a presentare a New York il suo libro. L’uomo, misogino, aveva appena mandato alle stampe la sua ultima fatica: “Prigioniere del sesso”. Molte femministe provarono a smontare la visione delle donne di Mailer, ma la Johston fu l’unica a farlo innervosire davvero: “Tutte le donne sono lesbiche -disse Jill – eccetto quelle che non lo sono”. In quel momento due amiche della Johnston si alzarono e le tre cominciarono a baciarsi. Mailer cercò di convincere Jill a “comportarsi come una signora” ma dovette starsene lì ad assistere alla scena.

1 – IL PRIMO BACIO DELLA GIORNALISTA – Come abbiamo già detto, è stato il “Guardian” a fare questo elenco di baci. Ovviamente l’autrice del pezzo, Julie Bindel, non poteva mancare e anche se lei stessa ha messo la sua esperienza personale al secondo posto, personalmente ritengo che si meriti senza dubbio il gradino più alto del podio. Questo il suo racconto:

Avevo 15 anni, e baciavo sempre e solo il mio ragazzo. Ora la sua lingua, la sua bocca, la sua barba sono ricordi lontani. Lo sono diventati il momento in cui lo toccato le tonsille di una delle mie migliori amiche dei tempi della scuola. Le sue morbide labbra e il suo dolce respiro mi hanno portato immediatamente nell’altra sponda, e non ho mai avuto in 35 anni neanche l’idea di tornare indietro.

Niente da dire. Quando vedo qualcuno che è in pace con sé stesso felice della sua natura non posso non essere felice per lui, e la felicità di una persona che ne parla senza remore val bene il primo posto in qualsiasi classifica.