Mattia Sangermano
|

Expo, Il manifestante del “cioè bordello” diventa un meme

Probabilmente Mattia Sangermano ricorderà a lungo l’Expo Mayday 2015 e gli scontri conseguenti. Tutto a causa dell’intervista rilasciata a Tgcom 24 nell’immediatezza della “battaglia” e dalle successive scuse. Il gergo del ragazzo ventenne e le sue argomentazioni non sono passate inosservate in rete tanto che è ormai diventato un fenomeno virale con fotomontaggi e immagini che richiamano la sua intervista, oltre a due parodie confezionate da Federico Clapis. Una situazione non propriamente comoda per il protagonista involontario di questa vicenda che ora può solo sperare che il tempo passi…

 

LEGGI ANCHE: “Expo, i magistrati hanno rilasciato i black bloc che hanno devastato Milano”

 

La parodia del manifestante No Expo

MANIFESTANTE NOEXPO [PARODIA]

Posted by Federico Clapis on Sabato 2 maggio 2015

Le parodia delle scuse del manifestante No Expo

LE SCUSE DEL MANIFESTANTE NOEXPO [PARODIA]

Posted by Federico Clapis on Domenica 3 maggio 2015