Le principesse Disney in versione punk

Come trasformare una principessa Disney, di quelle classiche e bon-ton, in un simbolo di ribellione giovanile? Beh, con trucco e abbigliamento di ispirazione punk, il cambiamento è notevole e ce lo mostra Thaeager.

Così la Sirenetta Ariel si mostra con audaci tatuaggi sul collo, maglietta dei Metallica e trucco nero.

Alice nel Paese delle Meraviglie sfoggia piercing, tatuaggi e aria di sfida.

Altrettanto audace e ribelle appare Esmeralda.

Jane Porter da Tarzan in versione punk…

Ma anche Tarzan è stato ovviamente modificato ad hoc.

Mulan, invece, guadagna un’aria più “hipster” rispetto alle colleghe Disney.

Poteva mancare Pochaontas in versione moderna?