|

Maratona di Roma 2015, tutte le informazioni

MARATONA DI ROMA 2015 –  Saranno più di 80mila i partecipanti che arriveranno a Roma da 110 paesi. In palio la 21esima edizione della Maratona di Roma sponsorizzata da Acea. L’evento IAAF Road Race Gold Label, si svolgerà domenica 22 marzo 2015 con partenza alle 8.50 da via dei Fori Imperiali e arrivo nello stesso luogo. I primi a partire saranno gli atleti in handbike, seguiranno i 15.468 professionisti e gli iscritti alla Roma Fun, i cui partecipanti si raduneranno prima a Piazza Cavour.

MARATONA DI ROMA, IL PERCORSO – Il percorso dell’Acea Maratona di Roma 2015 sarà lo stesso dell’anno scorso. Gli atleti partiranno da via dei Fori Imperiali con start e traguardo all’altezza del Foro di Traiano-Campidoglio: la partenza in direzione di Piazza Venezia, via del Teatro Marcello, l’arrivo invece da via IV Novembre-Piazza Venezia, dunque fronte Colosseo. Il percorso prevede 77 cambi di direzione e circa 7.6 chilometri di sampietrini. Confermati i passaggi sul Ponte Settimia Spizzichino (al km 4,5), nel Traforo Umberto I (al km 41) e in via Nazionale e Largo Magnanapoli (al km 41,5 con a destra, sullo sfondo, il Quirinale). Il passaggio in via della Conciliazione con vista San Pietro è uno dei punti più amati dai podisti di tutto il mondo.

SEGUI > MILAN-CAGLIARI DIRETTA STREAMING

MARATONA DI ROMA, STRADE CHIUSE – Per consentire lo svolgimento della gara, già da domani via dei Fori Imperiali sarà chiusa al traffico, per poi riaprire domenica alle 22. Sempre per sabato si prevedono disagi anche a Roma est dove un corteo attraverserà via di Borghesiana e via Prenestina.

MARATONA DI ROMA, TRASPORTO PUBBLICO – Domenica 22 marzo, con il pettorale di gara della Acea Maratona di Roma o della RomaFun si viaggerà gratis sui mezzi pubblici (bus, tram e metro di Roma). Le prime variazioni dei trasporti scatteranno sabato alle 18 fino alle 22 di domenica. Le linee 51-75-85-87-810 ed N2 saranno deviate su percorsi alternativi. La seconda fase di modifiche scatterà domenica alla partenza e interesserà diverse tratte fino alle 17 circa. Saranno sospese le linee 2-40-51-53-64-70-116-280 e 628. Deviate anche le linee Atac C2-C3-23-69-83-85-118-160-673-766- e quelle gestite da Roma Tpl 226-881-982-C6 e C8. Da sabato sera non sarà più possibile parcheggiare lungo il percorso della maratona fino al termine dei lavori. Il giorno della gara invece le strade interessate saranno chiuse al traffico fino al passaggio degli atleti.

ROMA FUN “5 KM DI DIVERTIMENTO” – Il percorso della RomaFun, la stracittadina di 5 chilometri si svolgerà totalmente nella Roma imperiale. Partenza subito dopo i professionisti poi «per 1,5 chilometri segue il tracciato della maratona passando accanto al Teatro di Marcello, Bocca della Verità e costeggiando il Circo Massimo. Continua per i rettilinei di via delle Terme di Caracalla, rientrando sul percorso di maratona fino a lambire Porta San Paolo e Piramide, per poi tornare nel centro storico nel tratto finale con l’arrivo all’interno del Circo Massimo». Pettorali e pacchetti di gara potranno essere acquistati al Marathon Village ad 8 euro.

SEGUI > MILAN-CAGLIARI DIRETTA

ROMA FUN VILLAGE – Il RomaFun Village sarà allestito al Circo Massimo, dove sarà possibile degustare prodotti offerti dagli sponsor e assistere ad esibizioni sportive e partecipare ad attività ludico-ricreative.

LA SICUREZZA – A garantire la sicurezza degli atleti centinaia di professionisti del settore medico e para-medico. Sul tracciato di gara ci saranno 30 medici, rianimatori, ortopedici, cardiologi e medici dello sport, 70 massaggiatori, oltre 100 infermieri specializzati. Saranno poi allestite 11 postazioni sanitarie fisse, una ogni 5 km. E ancora 13 ambulanze, 10 centri mobili di rianimazione, 3 auto mediche e 7 moto medicalizzate che garantiranno un impatto rapido a richieste di soccorso nei punti più difficili del percorso.