|

La storia del movimento anti-vaccini in 3 minuti

In un video pubblicato da Vox.com si ripercorre in 3 minuti la storia del movimento anti-vaccinazioni sin dagli albori quando Edward Jenner si trovò emarginato perché proteggeva dal vaiolo i suoi pazienti usando il pus delle mucche, realizzando così le prime vaccinazioni della storia, ma anche un’attività considerata disgustosa dai critici dell’epoca. Il video poi ricorda il caso della famigerata ricerca di Andrew Wakefield che legava i veccini all’insorgere dell’autismo, ricerca poi ritirata da Lancet perché taroccata, e si conclude ricordando quanti per motivi religiosi rifiutano i vaccini, creando così le condizioni perché i rispettivi gruppi diventano così territorio di caccia privilegiata e senza difese per virus e batteri.