|

Kate Winslet: «Adoro il fatto di essere curvy»

Posso dire, in tutta onestà, che ora più che mai adoro il fatto di essere curvy. Ho le tette, un fondoschiena e un uomo che mi ama.

A poco più di un anno dalla nascita del suo terzo figlio, Kate Winslet compare radiosa sulla copertina di In Style. L’attrice, vincitrice del premio Oscar per la sua straordinaria performance in The Reader, ha parlato della sua vita e, sopratutto, del rapporto con il suo corpo.

Photocredit: instyle.com
Photocredit: instyle.com

LEGGI ANCHE: Centovetrine chiude: i fan insorgono su Twitter

«HO UNA SPLENDIDA CARRIERA, E IL MIO SEDERE NON C’ENTRA» –

Già in passato la Winslet si era fatta portavoce del rifiuto di ricorrere al Botox o alla chirurgia estetica, preferendo per sé stessa una bellezza naturale e, sopratutto, soggetta allo scorrere del tempo. E se le tre gravidanze hanno lasciato qualche segno sul suo corpo, Kate non può che esserne contenta:

Quando devi sottostare a un livello di giudizio come il mio, devi trovarci per forza un significato. Io ho deciso di guardare sempre a come sta andando la mia carriera: ho una carriera incredibilmente piena e appagante, cosa che non ha nulla a che vedere con le dimensioni del mio sedere.

Foto: Alberto E. Rodriguez/Getty Images Entertainment
Photocredit: Alberto E. Rodriguez/Getty Images Entertainment

(Photocredit copertina: Anthony Harvey/Getty Images)