Roma-Sampdoria diretta live
|

ROMA-SAMPDORIA (0-2) | Sampdoria alle stelle, Roma in crisi nera

ROMA-SAMPDORIA DIRETTA LIVE

94′ – Finisce all’Olimpico. La Sampdoria sbanca Roma ed il pubblico reagisce con una violentissima selva di fischi. Qua si rischia di perdere la Champions per i giallorossi. Pessimo Pjanic, inutile Doumbia, Confuso Gervinho. Unici a salvarsi Totti e Florenzi per il loro impegno e la voglia di sacrificio. E dire che la Roma aveva cominciato bene con un ritmo tambureggiante, tanto che Viviano nel primo tempo ha salvato i suoi in più occasioni, sopratutto su Gervinho intorno al quarantaduesimo.

LEGGI ANCHE > ANGELO MANGIANTE RIDE DI DOUMBIA

Nella ripresa la Roma è partita ancora forte. La Sampdoria è cresciuta poco per volta ed ha trovato il goal con il primo tiro in porta con De Silvestri. Il raddoppio di Muriel ha spento i giallorossi andati in confusione, e lo dimostra il rosso di Keita. Verde ci ha provato, ma niente di più. La Roma è chiamata a rifarsi ma sarà difficile. Altro che scudetto, qua si rischia il quinto posto. E per la Roma americana sarebbe un disastro autentico. Aggiungiamo. Con un arrivo a pari punti con la Sampdoria sarebbe fuori per gli scontri diretti. Finale all’Olimpico, Roma-Sampdoria 0-2.

Roma-Sampdoria diretta live
Alfredo Falcone – LaPresse

93′ – Il ritmo è estremamente blando. Come se si aspettasse l’ineluttabile.

92′ – Cambio per la Samp. Fuori Eder, dentro Wzolek.

91′ – ANCORA SAMPDORIA!!! REGINI VICINISSIMO AL 3-0!!! Tutto nasce da un colpo di testa di Astori salvato sulla linea da Palombo. Altro calcio d’angolo della Roma, la difesa spazza, Pjanic va molle molle sulla palla e fa partire il contropiede della Sampdoria con Duncan e Regini, e per poco la Samp non fa il 3-0.

90′ – Quattro minuti di recupero. Ultimo ad arrendersi Florenzi.

90′ – Ritmi a dir poco blandi in campo. Si aspetta la fine. 

88′ –  La Sampdoia cerca di tenere alta la concentrazione. Mihajlovic l’ha chiesto ai suoi, usate la testa. Quello che sembra non stia facendo la Roma. 

85′ – La migliore Roma degli ultimi 3 mesi subisce una Sampdoria pragmatica. E Pjanic si prende un giallo per un calcio a Eder. Frustrazione massima per i giallorossi.

83′ – La Roma perde anche una torre nei calci d’angolo. E sono davvero brutti i fischi a Gervinho. Si preannuncia una settimana shock per la Roma.

81′ – Espulso Keita! Ammonito, applaude Calvarese. E si prende il rosso. Il giocatore poi resta sul limite dell’area tenendo il gioco fermo. Un dirigente corre a prenderlo. Il maliano è disperato ma a 35 anni, con una carriera così, non puoi applaudire l’arbitro.

81′ – Ancora Viviano!!! Botta di Pjanic, l’ex Fiorentina manda in angolo.

80′ – Fischi per la Roma. Fischi assordanti. Verde prova il tiro a giro da fuori area, Viviano manda in angolo. 

76′ – RADDOPPIO DELLA SAMPDORIA!!! LUIS MURIEL!!!! Che qualità la Sampdoria! Ma che qualità. Regini serve Muriel che dalla linea di centrocampo supera in velocità Yanga Mbiwa, supera con una finta Holebas e colpisce il palo con un tiro a giro. La palla finisce a Eder che scarica su un compagno che serve ancora Muriel che tira fortissimo in rete.

75′ – La Roma anticipa sempre Eto’o quando fa ripartire l’azione. Il camerunese non riesce quindi ad illuminare. La Roma intanto inizia ad attaccare in maniera confusa. Brutto segno.

Roma-Sampdoria diretta live
Alfredo Falcone – LaPresse

74′ – Cambio per la Sampdoria. Fuori Okaka, dentro Muriel.

73′ – La Sampdoria ha due allenatori, Mihajlovic in panchina, Eto’o in campo. Quanto serve un campione così.

71′ – Fuori per la Roma Torosidis, dentro Nainggolan. Florenzi va a fare il terzino, Garcia prova il tutto e per tutto.

71′ – Florenzi sempre dalla destra prova il cross in area per Doumbia. Viviano vola e toglie la palla dalla testa dell’ivoriano.

70′ – Torosidis prova la botta dal limite dell’area ma la palla va alta. Bello il gesto tecnico, una finta con Silvestre che cade nel momento decisivo. 

68′ – Sampdoria arroccata in difesa. Per la Roma si fa dura.

67′ – Cambio per la Roma, entra Doumbia, esce Iturbe.

66′ – Duncan spinge Keita, punizione per la Roma. Iturbe intanto è diventato prima punta con Verde che va a sinistra.

65′ – Curiosità. Un tiro in porta della Sampdoria, goal. 

63′ – Torosidis prova due volte dalla sinistra a crossare per Gervinho, palla fuori.

63′ – Primo cambio per la Roma, fuori Totti, dentro Verde. Cambio anche per la Sampdoria. Fuori Obiang, dentro Duncan.

61′ – La Roma ora è chiamata a rispondere, lo shock però potrebbe essere grande. 

58′ – GOAL DELLA SAMPDORIA!!! DE SILVESTRI!!! Tutto nasce da un calcio d’angolo della Sampdoria. Soriano serve Eto’o che palla al piede entra in area e scarica al centro. De Silvestri, in mezzo all’area, spinge via Florenzi e segna. Per Calvarese tutto a posto.

Roma-Sampdoria diretta live
Alfredo Falcone – LaPresse

57′ – Sfida sulla fascia Gervinho-De Silvestri, l’ivoriano spreca nel tentativo di concludere da solo l’azione. Tutto nasce da una palla persa in attacco dalla Sampdoria.

55′ – Ammonito Astori per una trattenuta su Okaka.

54′ – La Sampdoria sta crescendo minuto dopo minuto. Eto’o gioca da playmaker mentre i due attaccanti sono Eder e Okaka. La Roma sta prendendo fiato.

52′ – Okaka prova una conclusione velleitaria dalla tre quarti, Astori respinge. Si scalda intanto Luis Muriel.

49′ – Ammonito Palombo per un fallo su Gervinho in velocità dalla sinistra.

48′ – Due errori in pochi secondi. Eto’o lancia Regini il cui cross è intercettato da Holebas. L’esterno greco riparte in contropiede ma il suo cross è facile preda di Viviano.

45′ – Punizione di Florenzi in area, Totti e Keita non riescono a trovare la porta difesa da Viviano.

45′ – Fallo di Palombo su Pjanic. Punizione per la Roma da 30 metri per vie centrali.

45′ – Inizia il secondo tempo di Roma-Sampdoria.

47′ – Finisce il primo tempo tra Roma e Sampdoria. Viviano protagonista, Roma che puo’ recriminare. Poteva finire in vantaggio. Ora sarà opportuno capire se questo primo tempo avrà ripercussioni per i giallorossi. La Sampdoria ha giocato un po’ troppo coperta permettendo ai giallorossi di esporsi. La difesa doriana ha mostrato una solidità invidiabile, lo conferma il fuorigioco perfetto su Keita, con la difesa mossasi all’unisono. Sono mancati gli attaccanti per il Doria, ma certo il secondo tempo porterà qualche novità. La Roma? Più di così non puo’ fare. La speranza per Garcia è che tale ritmo venga mantenuto anche nella ripresa.

Roma-Sampdoria diretta live
Alfredo Falcone – LaPresse

46′ – ANCORA VIVIANO!!! Il portiere della Samp para un tiro in contropiede di Gervinho! Quanto vale un portiere di livello.

45′ – Roma ancora pericolosa. Gervinho dalla sinistra crossa per Pjanic. Il serbo sbaglia il tempo, Regini in scivolata rischia l’autogoal, Viviano blocca. Tutto però nasce da un fuorigioco del giocatore ivoriano. Due minuti di recupero.

42′ – Super Viviano!!! Il portiere della Sampdoria prima riesce a sventare l’appoggio sbagliato di Regini pressato da Viviano e dopo salva ancora due volte su Totti. E non tocca neanche di mano sul retropassaggio del compagno!!!

39′ – Ammonito Silvestre che colpisce Iturbe con un colpo al ginocchio. Gioco ancora fermo.

37′ – Scontro sulla fascia destra tra Torosidis e Obiang, il giallorosso resta a terra dolorante.

35′ – La Roma resta sempre in zona d’attacco ma fa fatica a trovare gli spazi, merito della Sampdoria che chiude ogni buco in difesa.

33′ – Cross di Totti in area, Iturbe in spaccata manca di poco il contatto con la sfera. Una buona Roma, senza dubbio.

30′ – Soriano entra in area e nel tentativo di servire un compagno spinge Keita che cerca il contatto. Fallo per il doriano. 

28′ – Botta violenta di Totti, Viviano respinge. Ottima azione corale dei giallorossi. La difesa della Sampdoria sembra molto molto concentrata.

25′ – Ammonito Obiang per un fallo su Florenzi. Calvarese è inflessibile ed Eto’o se la prende. L’arbitro pochi secondi prima si è preso una spallata da Holebas. Tutto regolare per il direttore di gara.

Roma-Sampdoria diretta live
Alfredo Falcone – LaPresse

22′ – Partita a dir poco equilibrata tra Roma e Sampdoria. Finora nessuna delle due meriterebbe il vantaggio.

20′ – Cross di Eder smorzato da Yanga Mbiwa. Tutto nasce da un passaggio filtrante di Okaka. 

17′ – La Roma va in goal con Keita. Il maliano era però in evidente fuorigioco. Punizione di Florenzi dalla destra, i giallorossi si muovono con anticipo, la difesa blucerchiata fa benissimo la tattica del fuorigioco.

16′ – La Roma sembra migliore rispetto a quella vista contro il Chievo Verona. Il sospetto è che la Sampdoria scelga di aspettare per poi sfogarsi nella ripresa.

14′ – Cross di De Silvestri dalla destra, Eder prova il controllo, Astori manda in angolo.

13′ – Rischio per la Sampdoria. Cross di Totti dalla destra, la palla finisce su Viviano che smanaccia. Per poco l’accorrente De Silvestri non faceva autogoal.

11′ – Primo calcio d’angolo per la Sampdoria, palla persa. L’azione continua e Yanga Mbiwa riesce a fermare Eto’o nell’ultimo dribbling. 

9′ – Obiang sbaglia il controllo ed appoggia a Gervinho che parte in contropiede per vie centrali. La difesa però controlla bene Iturbe e l’ivoriano non riesce a servire il compagno. Palla persa. 

7′ – Keita prova il tiro da fuori area, Romagnoli respinge.

5′ – Totti prova a servire Gervinho, la difesa della Sampdoria riesce a sventare il pericolo. 

3′ – Obiang serve Okaka sulla sinistra, l’azzurro però scivola permettendo il recupero di Yanga Mbiwa. 

1′ – Pronti via, Gervinho in fuorigioco.

1′ – Inizia Roma-Sampdoria. Calcio d’inizio per i blucerchiati. E tutti gli avanti vanno sulla linea di metà campo. 

Roma-Sampdoria diretta live
Alfredo Falcone – LaPresse

21.01 – Ljajic resta in panchina, Mihajlovic va a salutarlo. E viene rispettato un minuto di silenzio per la morte di Luca Colosimo, arbitro di Lega Pro deceduto lo scorso weekend in un incidente stradale.

21.00 – Le squadre sono in campo. Ricordiamo che la vittoria è vitale per entrambe le formazioni.

20.58 – Le squadre sono nel tunnel degli spogliatoi.

20.56 – La Roma conta otto assenze, tutte importanti. Ricordiamo che Manolas e Nainggolan sono squalificati. Mihajlovic invece deve fare i conti con le defezioni di Acquah, Rizzo e Mesbah.

20.50 – L’Olimpico non è molto pieno, complice la pioggia ed il fatto che sia lunedì sera.

20.46 – Un’immagine dalla Curva Sud:

 

20.42 – La Sampdoria risponde con una foto degli spogliatoi. Resta in panchina Muriel, al suo posto Okaka.

20.37 – La Roma comunica su Twitter la formazione ufficiale di questa sera. Restano in panchina Paredes e Ljajic, giocano Florenzi e Totti.

Roma-Sampdoria. Una partita che vale una stagione. Alle 20.30 all’Olimpico giallorossi e blucerchiati si affrontano nell’ultima sfida della ventisettesima giornata di Serie A. Ci si gioca il secondo posto e la qualificazione in Champions. La Roma cerca la prima vittoria in casa nel 2015 e tre punti che la rilancerebbero in ottica secondo posto. La Sampdoria con i tre punti invece lancerebbe la volata per il terzo posto. Anzi, potrebbe addirittura aspirare alla seconda posizione, visto che le due squadre in classifica sono separate da otto punti.

Roma-Sampdoria diretta live
LaPresse – Spada

ROMA-SAMPDORIA, LA PRESENTAZIONE

 

ROMA-SAMPDORIA, DIRETTA STREAMING

 

ROMA-SAMPDORIA, LE PROBABILI FORMAZIONI

 

Rudi Garcia conferma il suo 4-3-3 con De Sanctis in porta, protetto da Torosidis, Astori, Yanga-Mbiwa, Holebas. A centrocampo toccherà a Paredes, Keita e Pjanic mentre il tridente d’attacco sarà composto da Gervinho, Ljajic, Iturbe. Sinisa Mihajlovic risponde con un altro 4-3-3. In porta confermato Viviano. In difesa toccherà a De SIlvestri, Silvestre, Romagnoli, Regini. La mediana sarà composta da Obiang, Palombo, Soriano mentre il tridente vedrà splendere Muriel, Eder e Eto’o, con il camerunese che probabilmente giocherà dietro i due compagni. (Photocredit copertina LaPresse – Iannone)