|

Stadio della Roma, le prime foto degli interni

Stadio della Roma, la società ha diffuso sui social network le prime immagini, i primi rendering degli interni della struttura. “Sarà lo stadio più avanzato del continente europeo”, ha detto il sindaco di Roma Ignazio Marino. 

Il sindaco di Roma, intervistato alla fine della settimana scorsa, ha assicurato che la vicenda viene attentamente seguita.

Il giorno di presentazione del progetto definitivo? Il giorno esatto il Presidente Pallotta, durante il nostro ultimo incontro, non me lo ha comunicato ma mi ha fatto vedere che ci sono circa 20 aziende nel pianeta che stanno lavorando ad ogni aspetto del progetto esecutivo, progetto di uno stadio supertecnologico, sarà lo stadio più avanzato del continente europeo e mi ha assicurato che tra la fine di Aprile e l’inizio di Maggio ci sarà la consegna del progetto esecutivo che a quel punto dovrà essere esaminato dalla Regione Lazio

Il primo cittadino afferma di sentirsi fiducioso visto che James Pallotta ha “impegni seri” con le grandi banche ed è esposto per “più di un miliardo e mezzo di euro”, dunque “quindi è evidente che è anche un suo interesse arrivare il prima possibile all’inizio dei lavori con l’idea di completarli il prima possibile”. Piccola stoccata anche al presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.

La valutazione della Regione? Potrebbe restare 180 giorni, sei mesi ma sono sicuro che il Presidente Zingaretti percepisce il mio stesso senso di urgenza e non solo per il fatto dello stadio e dell’investimento straniero che giunge in una città come Roma, dove abbiamo superato il 40% di disoccupazione giovanile e il fatto di avere un’opera finanziata dai privati, così importanti, significa soltanto in fase di costruzione 3000 posti di lavoro