Franco Gabrielli
|

Franco Gabrielli nuovo prefetto di Roma?

Franco Gabrielli

avanza verso palazzo Valentini. Tra una settimana il prefetto uscente, Giuseppe Pecoraro, compirà 65 anni e dopo sei anni di turbolento servizio potrà godersi la pensione. Intanto la corsa alla Prefettura vede protagonisti Bruno Frattasi, (ex prefetto di Latina) Paola Basilone (attuale prefetto di Torino), Riccardo Carpino (già commissario straordinario della Provincia di Roma) e Franco Gabrielli che, nel giro di un paio di settimane, dovrebbe ricevere la nomina del consiglio dei Ministri. Il governo spinge per una figura che migliori i rapporti con il Campidoglio, aprendo ad un dialogo che tra Ignazio Marino e Pecoraro non c’è mai stato. Spunta quindi il nome del capo della Protezione civile, sui cui convergono tutti i pronostici.

FRANCO GABRIELLI – Gabrielli, già direttore del Sisde, dell’Aisi e prefetto dell’Aquila, da cinque anni è a capo della Protezione civile. Vicino al premier Matteo Renzi potrebbe essere la figura giusta per un incarico così delicato. Toscano, 55 anni è stato direttore della Digos di Firenze e successivamente capo della Digos per la Questura di Roma, dove lavorava dal 2000. È stato direttore del SISDE, il servizio segreto civile da dicembre 2006 a ottobre 2007, quando l’agenzia è stata sostituita dall’AISI, che ha guidato fino al 15 giugno 2008. Due anni dopo, Gabrielli prende il posto di Guido Bertolaso al timone della Protezione Civile e tra qualche settimana potrebbe diventare il capo della polizia. Potrebbe perché, sebbene le intenzioni di Renzi e del ministro dell’Interno Angelino Alfano convergano su Gabrielli la partita è ancora aperta.