|

Isola dei famosi: Rocco Siffredi si ustiona dove non dovrebbe a Playa Desnuda

Potremmo chiamarli “effetti collaterali di Playa Desnuda”: che Rocco Siffredi fosse abituato a stare nudo nessuno l’aveva mai messo in dubbio, con la differenza che le luci del set non sono dannose per la pelle tanto quanto i caldi raggi del sole dell’Honduras. Ebbene sì: ormai abituatosi a vivere sull’isola “segreta” completamente nudo, il nostro Rocco deve fare i conti con un problemino: s’è scottato là dove, ormai da qualche giorno, il sole batte a tutte le ore.

Foto: Mediaset/L'isola dei famosi
Foto: Mediaset/L’isola dei famosi

«HO IL SEDERE BRUCIATO» –

A raccontarlo è Rocco stesso anche se la sua camminata goffa e l’espressione di malcelata sofferenza parlano da sole:

La mia prima giornata completamente nudo, come volevo io, l’ho pagata cara. Ho tutto il sedere bruciato, tutta la parte coperta dal costume di là (a Playa Uva, insieme agli altri naufraghi, NdR) si è completamente ustionata.

Ma Rocco è un uomo d’inventiva:

Questa mattina mi sono dovuto fare in primis una gonna hawaiana. Mi dispiace, non ho trovato di meglio.

Foto: Mediaset/L'isola dei famosi
Foto: Mediaset/L’isola dei famosi

E comunque si tratta di una soluzione temporanea:

Spero in un paio di giorni al massimo di tornare al mio nudo integrale

 

LEGGI ANCHE: Isola dei famosi, paura per Rocco Siffredi: «Troppo magro, salute a rischio»

 

«L’ALTRA ISOLA? UNA VACANZA TRA SFIGATI» –

Nonostante il piccolo contrattempo, Rocco sembra gradire la vita su Playa Desnuda, più che quella che conduceva a Playa Uva, che definisce: «una vacanza fra sfigati». E, coperto dal suo elegante gonnellino – con tanto di coulisse – Siffredi sgancia la bomba nei confronti dei suoi ex compagni d’avventura:

Credo che l’assenza di Rachida abbia sconvolto tutti. Credo che si siano detti: in un colpo solo due rompic***oni: Rocco e Rachida.

(Photocredit copertina: Mediaset/L’isola dei famosi)