|

Ecco perché i tuoi sforzi per proteggerti dai batteri sono inutili

Quante volte, dopo aver utilizzato i bagni pubblici avete tirato lo sciacquone con il piede? Quante volte avete aperto la porta con il gomito per non toccare la maniglia? Vi abbiamo visti anche trattenere il respiro quando qualcuno starnutisce o tossisce. Ebbene, tutti questi sforzi sono del tutto inutili, o quasi. Il Weill Cornell Medical College, dopo aver analizzato per 18 mesi sedili, corrimano e tornelli della metropolitana di New York, ha rivelato un florido ecosistema di più di 15.000 specie diverse di batteri. È possibile evitarli? No. CityLab ha intervistato il dottor Martin Blaser, epidemiologo alla New York University per scoprire quali trucchi più utilizzati dai misofobici funzionano davvero (Spoiler: quasi nessuno).

INDOSSARE I GUANTI – Sebbene sia vero che indossare guanti in metropolitana eviti il contatto diretto con i germi, molti di questi sopravvivono benissimo anche lì. Così, una volta sfilati, si trasferiscono di nuovo sulle mani; inoltre capita spesso che vengano a contatto con il viso o le labbra, tornando di nuovo al punto di partenza. I batteri sopravvivono sui guanti per circa un giorno, o fino a che non vengono lavati. Con il guanto i batteri passano semplicemente da una superficie all’altra.

Charlize Theron And Kirsten Stewart Attend "El Hormiguero" TV Show

TRATTENERE IL RESPIRO IN CASO DI STARNUTI ALTRUI – «Se il colpo di tosse è già stato emesso, probabilmente è troppo tardi» spiega Blaser «perché le particelle viaggiano molto velocemente». Una volta che i batteri sono in circolo nell’aria, trattenere il respiro è pressoché inutile. Potrebbe ridurre l’esposizione ai patogeni, ma non è necessario inalare il virus per rimanerne contagiato. Le micro-particelle potrebbero arrivare comunque a naso, occhi e labbra. «Posso confermare che l’unico modo per garantire quasi completamente l’incolumità dall’influenza è non respirare affatto» assicura Blaser «Ma se non respiri alla fine muori» taglia corto il dottore.

Mom

INDOSSARE UNA MASCHERINA – Una mascherina da chirurgo è utile a ridurre il deposito di germi su bocca e naso, ma non abbastanza. Non essendo ermetiche, infatti, non garantiscono una copertura totale dai germi, tuttavia, se indossate da chi è già malato, possono servire a non fare avvicinare chi non vuole contagiarsi.

Protesters In LA React To Grand Jury Decision In Ferguson Case

FAZZOLETTI O CARTA IGIENICA – Toccare la maniglia di un bagno pubblico con un fazzoletto o con la carta igienica crea lo stesso effetto dei guanti. Riduce l’esposizione ai germi, ma non è abbastanza, a meno che il fazzoletto non venga buttato immediatamente senza ulteriori contatti. C’è però il rischio che determinati tipi di carta assorbano più germi della pelle.

FC Bayern Muenchen v 1. FC Nuernberg - Bundesliga

TOCCARE SUPERFICI CON IL GOMITO O CON IL DORSO DELLA MANO – Appoggiarsi ad un corrimano «equivale a stringere la mano a 10.000 persone» dice Blaser, ma non tutti i punti del nostro corpo trasmettono i batteri allo stesso modo. Gli scienziati hanno dimostrato che il “pugnetto” con la mano è molto più igienico della stretta di mano classica, presumibilmente perché si espone al contatto un’area minore di pelle.

President Obama Meets With Students Participating In An Hour Of Code Event

EQUILIBRISMO SUL SEDILE DEL WATER – Evitare il contatto con il sedile del water può essere molto utile per evitare il contatto fisico con i germi del water. Ma qualsiasi esercizio ginnico decidiate di fare per non sedervi i vostri sforzi saranno immediatamente vani una volta tirata la catena. L’intero contenuto della tazza viene nebulizzato quando si scarica ed è inevitabile che qualche particella vi finisca addosso.

465305578

LA MOSSA JACKIE CHAN – Tirare lo sciacquone con la pianta del piede non risolve granché. Il modo migliore è usare le mani e poi lavarsele.

People Celebrate the Spring Festival in China

QUINDI?- Quindi ci sono alcuni piccoli trucchi (piuttosto banali) da mettere in pratica per prevenire il contagio: lavarsi le mani prima di toccare cibi e dopo aver usato il bagno. Evitare la vicinanza con persone malate. Non fumare (il fumo abbassa le difese immunitarie). Non mangiarsi le unghie e non toccarsi il viso (il punto di maggior acquisizione dei germi). Ma sopratutto condurre una vita salutare: mangia correttamente, fai esercizio fisico e dormi più che puoi. Questo è l’unico modo per prevenire le malattie, tutto il resto non funziona.

The Big Bang Theory

[PhotoCredit: GettyImages]