|

Beppe Grillo: reddito da 7500 euro al mese e le solite care società

Il reddito del leader del Movimento 5 Stelle Beppe Grillo è consultabile ora on-line sul sito del Parlamento e ammonta, per il 2013, a 147.531 euro. Un reddito che, decurtate le imposte pari a 56.608, al netto supera i 90mila euro. Poco più di 7500 euro al mese.

beppe grillo reddito

GRILLO E LE MACCHINE “VECCHIOTTE” – Nella dichiarazione di Grillo, così come per l’anno scorso, risultano la villa di Marina di Bibbona con box e terreno pertinenziale; un appartamento a Rimini con box; un box a Valtournenche (in Val d’Aosta); e un appartamento a Megeve, in Francia, e uno a Lugano con posto auto e cantina.
Il leader del Movimento possiede due veicoli (non proprio nuovissimi): una Mercedes classe A del 2002 e uno scooterone Suzuki Burgman del 2001.

PARTECIPAZIONI E QUELL’IMMOBILIARE DEL CONDONO – Il leader del Movimento ha dieci azioni della Banca Popolare Etica, una quota del 98% della Bellavista, società di Genova e un’altra quota (99%) della Gestimar S.r.l, società a responsabilità limitata sempre di Genova. La Gestimar, società immobiliare, usufruì in passato – come riporta il Tempo – del condono tombale:

La Gestimar dei fratelli Grillo è una società immobiliare con una decina di proprietà sparse fra Liguria e Sardegna. Il portafoglio al costo storico immobilizzato sfiora il milioncino di euro, ma il valore di mercato è probabilmente molto superiore. In bilancio figurano tre unità immobiliari a Marineledda, Golfo degli Aranci, e una casa a Porto Cervo. Due immobili commerciali ad uso ufficio sono controllati a Casella e a Genova Nervi, mentre altre proprietà ad uso civile e commerciale sono solo citate in un elenco indistinto. L’attività della società e i suoi stessi bilanci sono resi possibili da un finanziamento infruttifero da parte del socio Giuseppe Grillo, per un ammontare di 461 milioni di euro, riportato nello stato patrimoniale della società come debito.

(in copertina Photo Fabio Cimaglia / LaPresse)