|

Rivuoi il tuo ex? I 10 trucchi per riconquistarlo

Vi siete lasciati ormai da parecchio tempo, ma per una ragione o per l’altra non hai mai smesso di pensare al tuo/a ex. E ora ne sei consapevole: quello che vuoi è che torniate insieme. Come fare? Prima di tutto armati di molta pazienza e agisci con la consapevolezza che, per quanto tu desideri un lieto fine, potrebbe anche non andare come vorresti. Ma, come consiglia Men’s Fitness, quello che ti serve però è una strategia: eccola.

come-riconquistare-ex
Foto: Thinkstock

Scoprili tutti:

  • 1. RIPRENDI I CONTATTI CON UN SMS – Non pensare nemmeno di iniziare con la classica telefonata: troppo diretta e potenzialmente anche invadente. Senza contare che potrebbe anche non avere la minima voglia di risentirti, e parlare al telefono potrebbe essere imbarazzante per entrambi. Prova prima con un messaggio, magari facendo riferimento a un ricordo che condividete. Qualcosa tipo: «Ho sentito alla radio quella canzone dei Coldplay e mi è venuto in mente di quella volta che siamo andati insieme al concerto. Come stai?»
  • 2. NON AVERE FRETTA – Evita di essere troppo diretto/a: anche se il tuo obiettivo è quello di tornare insieme, può essere saggio non scoprire subito le carte. Sopratutto se, prima di ogni altra cosa, dovete ancora chiarire alcune delle cause che vi hanno fatto lasciare. (In altre parole: se vi siete lasciati per colpa tua, prima trova il modo di farti perdonare).
  • 3. ORGANIZZATE UN INCONTRO – Una volta che sei riuscito/a a riallacciare i contatti, il passo successivo è quello di vedervi. Pensa a qualcosa di poco complicato, come una serata al cinema o una passeggiata al parco. Ma devi avere chiare due cose: la prima è che se anche accetta di uscire con te non è detto che voglia ricominciare una relazione con te. La seconda: se rifiuta il tuo invito devi fartene una ragione e lasciare perdere. Non implorare, non ti arrabbiare e, sopratutto, non trasformarti in una specie di stalker.
come-riconquistare-ex
Foto: Thinkstock
  • 4.DI’ CHE TI MANCA – Se lui/lei ha accettato il tuo invito, a quel punto devi spiegare i motivi che ti hanno spinto a cerarlo/a ancora. Comincia dalle cose semplici, chiedi come va il lavoro, la casa, se il suo cane fa ancora pipì sul divano e poi arriva al punto: «Ti rivorrei accanto a me».
  • 5. METTI DA PARTE L’ORGOGLIO – Se vi siete lasciati perché tu l’hai ferito/a, fai uno sforzo e chiedi sinceramente scusa per il tuo comportamento e chiedi cosa puoi fare per rimediare allo strappo.
come-riconquistare-ex
Foto: Thinkstock

LEGGI ANCHE: I 6 segnali che ti dicono che il tuo ex sta tornando alla carica

 

  • 6. EVITA DI TORNARE SULLE COSE PASSATE – Una volta che hai chiesto scusa, guarda avanti. Il passato è passato e non serve a nulla continuare a tornarci sopra. Focalizzati sulle cose belle e ricomincia da lì a costruire la vostra nuova storia.
  • 7. PROVA A COINVOLGERE GLI AMICI – Se vi siete lasciati da molto tempo, trovarvi a faccia a faccia da soli potrebbe essere imbarazzante e, forse, anche piuttosto complicato. Prova a organizzare una serata con i vostri vecchi amici comuni, in modo da creare un’atmosfera in cui entrambi vi sentiate protetti. E, se non dovesse andare bene, se non altro avrai passato una serata tra amici.
  • 8. NON PARLARE DELLE ALTRE PERSONE CON CUI SEI STATO/A – Evita nel modo più assoluto di parlare delle altre persone con cui sei uscito/a mentre eri single. Non c’è bisogno di spiegare il perché, vero?
come-riconquistare-ex
Foto: Thinkstock
  • 9. SII ROMANTICO/A – Vuoi riconquistare il tuo ex? Non importa che tu sia uomo o donna, ma usa tutto il romanticismo di cui sei capace. Fallo/a sentire importante.
  • 10. FAI UN GESTO ECLATANTE – Non è una cosa per tutti, e andrebbe valutata caso per caso e solo se i tentativi di “reconquista” sono andati tutti a buon fine fin dall’inizio. Ma se sei assolutamente sicuro/a di avere davanti la persona con cui vorrai trascorrere il resto della tua vita, allora buttati con un gesto importante. Un anello, o una sorpresa mozzafiato. Buona fortuna!

(Photocredit copertina: Thinkstock)