|

Los Angeles: la polizia uccide un senzatetto (VIDEO)

Ennesimo scandalo nella polizia statunitense ed è ancora Los Angeles, forse la città in cui sono avvenuti, nel dopoguerra, i fatti più eclatanti legati alle ingiustizie perpetrate dal famigerato LAPD. A farne la spesa, questa volta, è un povero senzatetto, reo, a quanto sembra dal video, solo di occupare il suolo pubblico.
Cinque agenti, almeno, lo aggrediscono, uno provvede ad allontanare quella che sembra una bambina con violenza cieca. Dopo venti secondi, il dramma. Mentre la vittima viene trattenuta da almeno quattro persone e si dimena, tra urla e minacce, partono vari colpi di pistola in sequenza.
Il barbone muore sul colpo. Non ci sono ancora reazioni ufficiali in proposito, ma la cittadinanza, venuta a conoscenza del fatto da un video su facebook divenuto presto virale e poi rimbalzato sui vari media (a partire dal Los Angeles Times), è sotto schock