«Su Twitter si pubblicano ogni giorno 500.000 immagini pornografiche»
|

«Su Twitter si pubblicano ogni giorno 500.000 immagini pornografiche»

Ogni giorno vengono pubblicate su Twitter 500.000 immagini pornografiche senza alcun filtro. Questo è l’allarme lanciato dal Daily Mail secondo cui il social network è diventato il mezzo preferito per la diffusione di contenuti a luci rosse destinati ai giovani.

«Su Twitter si pubblicano ogni giorno 500.000 immagini pornografiche»
(LEON NEAL/AFP/Getty Images)

 

LE CRITICHE IN REGNO UNITO –

In Regno Unito i deputati hanno criticato per questo la società americana, sottolineando la sua resistenza nel bloccare o filtrare tale tipo di contenuti, facilmente visibili da chiunque. I dirigenti di Twitter sono stati accusati anche di non aver preso parte ad un incontro organizzato dal governo inglese per non contrastare la pedofilia on line, limitandosi ad offrire la partecipazione di un loro rappresentante via telefono da Dublino. Altri colossi, come Facebook e Google, avevano invece dato la loro adesione.

LEGGI ANCHE: La notte in cui Twitter bloccò tutti (o quasi)

 

PIÙ FOTO PORNO CHE DI ANIMALI –

La questione è spinosa. Twitter non è classificato come pornografiche e per questo le immagini possono anche essere viste da computer con filtri attivati. Questo ha portato al paradosso, secondo il Daily Mail, per cui sulla piattaforma di microblogging ci siano più immagini pornografiche che di animali. A differenza di Facebook e Youtube Twitter non offre però la possibilità di cancellare tali contenuti. Inoltre la politica della piattaforma prevede che siano gli utenti a segnalare come «sensibili» i contenuti. A quel punto Twitter verifica la liceità degli stessi. Ma per i contenuti “pubblici” non viene fatto nulla. Con il risultato, conclude il Daily Mail, che coloro che seguono un attore pornografico o qualcuno che propone video e foto a luci rosse possono riceverle senza problemi. (Photocredit copertina Lapresse-Chris Ison/PA Wire)