La webcam che riprende l'ultimo hamburger McDonalds d'Islanda
|

La webcam che guarda “morire” l’ultimo hamburger McDonalds d’Islanda

Che aspetto ha un hamburger di McDonalds vecchio di sei anni? Se volete scoprirlo basta visitare il sito del Bus Hostel Reykjavík, un ostello che ospita un panino ed una busta di patatine della catena di fast food risalente al 2009, anno in cui la M gialla ha deciso di abbandonare l’isola dopo la svalutazione della Corona Islandese provocata dalla crisi economica che allora colpì il Paese.

La webcam che riprende l'ultimo hamburger McDonalds d'Islanda
LaPresse

Guarda la trasmissione della webcam del Bus Hostel Reykjavík (in diretta!)


LEGGI ANCHE: Il video della donna in topless che devasta un ristorante McDonalds

IL MENU RIPRESO DA UNA WEBCAM –

Hjörtur Smárason comprò il panino e la busta di patatine il 30 ottobre 2009, alla vigilia della chiusura dell’ultimo ristornate della catena nel Paese. L’uomo lasciò gli alimenti lasciati in garage ancora incartati nel suo garage per tre anni. Nel 2012 li ritrovò intatti. A quel punto decise di cederli ad un museo che ha passato il menu al Bus Hostel Reykjavík. Qui il panino e le patatine vengono sorvegliate 24 ore su 24 da una webcam che sorveglia lo stato degli alimenti. McDonalds sarà anche andato via dall’Islanda, ma un suo panino è destinato a rimanere per molto tempo. Qui ti spieghiamo perché rimangono così. (Photocredit copertina Bus Hostel Reykjavik)