|

Francesco Molinari (M5S): «Sono stanco»

“Sono stanco sicuramente della situazione, piano piano stiamo mandando a quel paese le poche cose che davamo per certe: per ultimo le quirinarie, la possibilità per i nostri attivisti di dire chi vogliono avere come presidente della Repubblica”. Lo dice in una intervista a Repubblica il senatore Francesco Molinari in uscita dal Movimento 5 stelle.

DEMOCRAZIA – “Ormai – prosegue – è un continuo smentire l`orizzontalità e la democrazia diretta che avevamo scelto come pietre fondanti del nostro Movimento, un continuo sconfessare quello che siamo”. Ha posto la questione ufficialmente? “E a chi la pongo la questione? All`assemblea dei senatori che non conta niente e viene di continuo sconfessata? Alla congiunta che non convocano più? Il punto è proprio questo: non saprei neanche più a chi porre la questione”. Usciranno anche altri? “È una riflessione che stiamo facendo in tanti”.