|

Le montagne russe potenzialmente più veloci al mondo

Un carrello su una monorotaia per vivere un’esperienza fuori dal comune: una discesa libera a oltre 100 kilometri orari

Benvenuti sulle montagne russe più spaventose del mondo. In realtà più che di montagna russa si tratta di una specie di “monorotaia”, in Austria, che offre la stessa sensazione di una discesa libera nello sci. Spaventosa, emozionante, adrenalinica. Guardare per credere:

Siamo a Mieders. In genere quest’attrazione viene usata per un giro tranquillo per la valle. Una discesa controllata per apprezzare meglio quello che è l’ambiente circostante, come se si trattasse di una passeggiata da sci di fondo. E’ ispirato a un parco simile, nato in Giappone sulle pendici del Monte Fuji. Eppure un turista ha provato a scendere senza alcun freno, lasciandosi trasportare dalla rotaia per venire giù il più velocemente possibile. Con un risultato stupefacente, che ha reso una passeggiata assolutamente rilassante in un percorso thriller per cuori forti

Solo che a scendere in questa maniera, ci si perde la bellezza del panorama. Infatti in questa maniera il turista ha impiegato solo 112 secondi per andare dalla partenza all’arrivo. Insomma, un percorso rilassato che si è trasformato in una picchiata vertiginosa, per stomaci forti.