|

Facebook toglie l’obbligo di chattare dall’App di Messenger

Facebook ha tolto l’obbligo di utilizzare Messenger quando si chatta sull’App del popolare social media con il proprio smartphone. Il nuovo aggiornamento della App di Facebook per Android permette ancora di chattare con i propri amici, così smentendo de facto le dichiarazioni fatte poche settimane da Mark Zuckerberg. L nuova versione dell’App per iOS però non ha introdotto questa modifica, e il cambiamento non è stato ancora confermato dalla società.

FACEBOOK E MESSENGER – Il portale informatico tedesco Chip.de ha rilevato una novità significativa nel nuovo aggiornamento della App di Facebook per Android, (Ver. 23.0.0.22.14). Grazie a questa nuova versione chi vorrà chattare con i propri amici sull’App potrà continuare a farlo, senza esser obbligato a passare su Messenger. L’App di Facebook comunica ancora la necessità di passare al servizio apposito di messaggeria istantanea, ma questa informazione non è più vincolata alla disattivazione della chat. Il sito Androidnext. de, come scrive 20 Minuten, ha rimarcato però come non si sappia ancora se la modifica introdotta sia frutto di una consapevole strategia di Facebook oppure frutto di un errore. La nuova app di Facebook per iOS non contiene infatti questo cambiamento, e obbliga gli utenti a chattare via Messenger come era stato comunicato dal fondatore del social media più diffuso del mondo.

FACEBOOK E L’OBBLIGO DI CHAT SU MESSENGER – Facebook aveva suscitato una forte reazione la scorsa primavera, quando aveva comunicato che chi utilizzava la sua App sullo smartphone non avrebbe più potuto chattare con gli altri utenti. Il colosso dell’IT americano aveva deciso di rilanciare il servizio Messenger, creando una nuova App con cui chattare con i propri amici Facebook. Molti utenti si erano lamentati per l’obbligo di dover installare una nuova applicazione, così come di dover cambiare applicazione per rimanere in contatto con chi si segue su Facebook. Il fondatore e Ceo della società, Mark Zuckerberg, aveva però ribadito la volontà di semplificare la messaggistica istantanea sull’App di Facebook, confermando così il rilancio di Messenger. Nelle scorse settimane era stato comunicato come l’App di Facebook Messenger aveva superato i 500 milioni di utenti.

Photo credit: Justin Sullivan/Getty Images