|

«Christian De Sica morto»: il il “finto morto” di oggi del web

Di solito tocca a Giorgio Armani, a Lino Banfi o – quando proprio manca la fantasia – a Fidel Castro. Oggi invece, complice forse il clima da Halloween, il web ha deciso che a morire doveva essere Christian De Sica. Una bufala, visto che l’attore è vivo e vegeto e ha recentemente dichiarato di voler dire addio ai cinepanettoni per dedicarsi ad altri progetti oltreoceano.

 

Alfredo Falcone - LaPresse
Alfredo Falcone – LaPresse

 

«CHRISTIAN DE SICA È MORTO: METTETE LIKE QUI» – Ma si tratta anche di una bufala fraudolenta visto che, a differenza di quando accade di solito con le altre “false morti” di personaggi famosi, la notizia della falsa morte di Christian De Sica è stata creata ad hoc per portare traffico e like su determinati siti e pagine Facebook pronti a monetizzare il numero di pagine viste. Così, come riporta Bufale.net, l’annuncio della morte di De Sica ha cominciato a girare un paio di giorni fa con tanto di necrologio incorporato:

Verso le 11:00 di mercoledì 29 ottobre 2014, il nostro amato Christian De Sica è scomparso. Christian è nato il 5 gennaio 1951 a Roma. Ci mancherà, ma non sarà dimenticato. Si prega di mostrare la vostra simpatia e le condoglianze commentando e dando un mi piace a questa pagina

 

LEGGI ANCHE: Tutti i vip «ammazzati» su Twitter una volta al mese

 

«CHRISTIAN DE SICA È MORTO» QUESTA VOLTA TOCCAVA A LUI – Così i commenti e i “Mi piace” di coloro che ci sono cascati sono cominciati a fioccare copiosi, come sempre accade quando il web decide di “far morire” un personaggio famoso. Questa volta, però, pare che qualcuno ci abbia anche guadagnato. Mentre Christian De Sica, forse, starà ripassando qualche “mossa scaramantica” presa di peso da uno dei suoi film.

(Foto di copertina: Vittorio Zunino Celotto / Getty Images)