|

Makkox e il “selfie” sulla Leopolda ieri a Gazebo

Gazebo, la trasmissione di Rai Tre che va in onda ogni domenica e lunedì, è probabilmente la trasmissione più “social” d’Italia. Potremmo dire che, in qualche modo, il micro mondo di Twitter lo aspetta per commentarlo con il resto della community. Ieri Diego Bianchi, in arte Zoro, ha messo in evidenza la contrapposizione tra le due piazze del centrosinistra, quella della CGIL e quella della Leopolda.

In conclusione, è andata in onda la consueta animazione del “genio Makkox” che ha espresso il suo punto di vista su una supposta omologazione del mondo e del pensiero renziano. Un’omologazione che, secondo il punto di vista dell’animazione – si trasforma in una gigantesca pressione sui singolo individui affinché si “uniformino” al pensiero renziano, simboleggiato dal fatidico Selfie. Insomma, un filmato che ha suscitato un dibattito nella nostra redazione, tra chi vede in questo filmato un’eccessiva cupezza e chi – invece – lo condivide.

Ecco il video dal sito della Rai, in modo che possiate farvene un’opinione.