Roma-Chievo Verona
|

ROMA-CHIEVO VERONA (3-0), La diretta|Serie A

ROMA-CHIEVO VERONA 93′ – Finisce la partita, la Roma vince 3-0. La partita è andata nel modo migliore possibile per la squadra di Rudi Garcia. I giallorossi hanno vinto con il minimo sforzo approfittando dell’arrendevolezza di un Chievo Verona giunto a Roma con l’impegno di sbarazzarsi della partita il prima possibile, conscio della futura sconfitta. Tale atteggiamento è apparso chiaro data la scarsa combattività dei giocatori, specie a centrocampo, con i soli Paloschi e Maxi Lopez impegnati a combattere con i difensori romanisti. Di contro i padroni di casa hanno cercato subito di risolvere la situazione, lo dimostra il goal di Destro al terzo minuto, alla prima vera occasione da goal della partita. Negli 87 minuti successivi si è assistito ad un monologo giallorosso, con il Chievo nel ruolo di Sparring Partner. A questo punto ribadiamo, a cosa serve avere 20 squadre in Serie A quando poi si assiste a disparità simili tra formazioni in campo? Finale all’Olimpico, Roma-Chievo Verona 3-0.

Roma-Chievo Verona
Alfredo Falcone – LaPresse

ROMA-CHIEVO VERONA 90′ – Due minuti di recupero. 

ROMA-CHIEVO VERONA 87′ – Esce Nainggolan per Salih Uçan.

ROMA-CHIEVO VERONA 84′ – Si prepara all’ingresso per la Roma Salih Uçan.

ROMA-CHIEVO VERONA 82′ – Nainggolan ci prova ma la difesa del Chievo spazza. L’ex Cagliari sta cercando il goal in tutti i modi.

ROMA-CHIEVO VERONA 76′ – La partita non ha più nulla da dire. La Roma si limita a controllare l’avversario evitando distrazioni pericolose. Il Chievo non sembra in grado di rispondere agli avversari.

ROMA-CHIEVO VERONA 75′ – Testata involontaria di Destro a Radovanovic, gioco fermo.

ROMA-CHIEVO VERONA 70′ – Per il Chievo esce Sardo per Cesar.

ROMA-CHIEVO VERONA 67′ – Il Chievo si desta ed impegna De Sanctis con un cross in area sventato dal portiere. Nel proseguo dell’azione Hetemaj colpisce di testa in area mandando fuori di un niente. Intanto per la Roma è uscito Pjanic per Paredes.

ROMA-CHIEVO VERONA 66′ – Dall’inizio della partita c’è solo una squadra in campo, la Roma. Il Chievo più che avversario sta rivestendo il ruolo di Sparring Partner.

Roma-Chievo Verona
Alfredo Falcone – LaPresse

ROMA-CHIEVO VERONA 64′ – Nainggolan prova la botta da fuori area, blocca Bardi.

ROMA-CHIEVO VERONA 63′ – Azione in velocità della Roma con Florenzi che prova a crossare in area. Il suo tiro viene deviato però da un avversario con la palla che finisce fuori.

ROMA-CHIEVO VERONA 60′ – Fuori Francesco Totti, dentro Alessandro Florenzi.

Roma-Chievo Verona

ROMA-CHIEVO VERONA 57′ – Fallo di Maxi Lopez su Yanga Mbiwa nell’area della Roma.

ROMA-CHIEVO VERONA 55′ – Tiro al volo di Francesco Totti, Bardi respinge coi pugni.

ROMA-CHIEVO VERONA 53′ – Altro angolo per la Roma.

ROMA-CHIEVO VERONA 52′ – Paloschi in contropiede solo davanti a De Sanctis manda sul portiere. Il gioco è stato però fermato per fuorigioco dell’attaccante del Chievo Verona.

ROMA-CHIEVO VERONA 51′ – Punizione per la Roma, batte Totti. La barriera devia in angolo.

ROMA-CHIEVO VERONA 48′ – Ancora Chievo. Hetemaj in area, chiude Yanga Mbiwa.

ROMA-CHIEVO VERONA 47′ – Parte forte il Chievo Verona con Sardo che crossa per Maxi Lopez. L’ex Catania colpisce di piatto ma Maicon devia provvidenzialmente.

ROMA-CHIEVO VERONA 45′ – Inizia il secondo tempo!

ROMA-CHIEVO VERONA 19.02 – Le squadre tornano in campo per il secondo tempo.

ROMA-CHIEVO VERONA 45′ – Niente recupero. Finisce così il primo tempo con la Roma in vantaggio per 3-0 sul Chievo Verona. I padroni di casa hanno fatto letteralmente ciò che hanno voluto, con tre goal nei primi 31 minuti di gioco. Troppa la differenza in campo con un Chievo schierato da Corini con un 3-4-3 tanto coraggioso quanto controproducente. I veronesi non sono mai riusciti a trovare la posizione, con i romanisti in grado di giocare con verticalizzazioni efficaci senza bisogno di correre. Ottima finora la prestazione di Ljajic così come quella di Destro, Totti, Nainggolan e Maicon, mentre in difesa solo Astori e Yanga Mbiwa hanno avuto di che preoccuparsi. Resta una domanda. A cosa serve avere un campionato a 20 squadre quando poi il livello è come quello visto questa sera all’Olimpico? La Roma è sicuramente forte, ma il Chievo potrebbe evitare di dare una mano così evidente.

ROMA-CHIEVO VERONA 44′ – Il Chievo chiude in avanti il primo tempo.

ROMA-CHIEVO VERONA 42′ – La Roma non ha interesse alcuno a spingere. Il Chievo ne approfitta per uscire dal suo guscio.

ROMA-CHIEVO VERONA 40′ – Maxi Lopez sbaglia da posizione favorevole. Se poi non si coglie quel poco che si riesce a coltivare…

ROMA-CHIEVO VERONA 37′ – Ancora Roma vicinissima al goal. Totti, dimenticato sulla sinistra (?) raccoglie un passaggio, si accentra e scocca un tiro a giro che lambisce il palo alla sinistra di Bardi.

Roma-Chievo Verona
(Lapresse)

ROMA-CHIEVO VERONA 34′ – La Roma sta dilagando sia da destra sia da sinistra. Per il Chievo l’unica speranza è che la fine arrivi presto.

ROMA-CHIEVO VERONA 32′ – TERZO GOAL DELLA ROMA!!! FRANCESCO TOTTI!!! Fucilata del Capitano con Bardi che si tuffa nella speranza di prenderla senza riuscirci.

ROMA-CHIEVO VERONA 31′ – RIGORE PER LA ROMA!!! Trattenuto in area De Rossi. Il giocatore della Nazionale è stato preso per il collo da Dainelli. Poche proteste dai giocatori clivensi.

ROMA-CHIEVO VERONA 29′ – Primo tiro in porta del Chievo Verona. Colpo di testa di un giocatore gialloblu da calcio di punizione, para De Sanctis.

ROMA-CHIEVO VERONA 25′ – Roma show! Sulla destra la squadra di casa fa quello che vuole, mentre il Chievo sta a guardare.

ROMA-CHIEVO VERONA 24′ – RADDOPPIO DELLA ROMA!!! ADEM LJAJIC!!! Facilissimo il secondo goal della Roma, con Ljajic lanciato in contropiede. Il serbo ha poi dribblato il suo marcatore, colpevole di non aver ben coperto in difesa, e con un diagonale preciso ha bucato Bardi, sicuramente colpevole

ROMA-CHIEVO VERONA 23′ – La Roma sta ottenendo il massimo con il minimo. La squadra di Garcia si esprime per linee orizzontali senza cercare ossessivamente la posizione, facilitata dal pressing inesistente del Chievo Verona, che a sua volta sembra non avere intenzione di cercare il pareggio.

ROMA-CHIEVO VERONA 21′ – Calcio d’angolo per il Chievo, palla a Dainelli che spinge Astori. Gioco fermo, punizione per la Roma.

ROMA-CHIEVO VERONA 20′ – Paloschi servito da Cofie nel cuore dell’area non riesce a colpire al volo una palla invitante. Primo pericolo, se così possiamo chiamarlo, per la Roma.

ROMA-CHIEVO VERONA 17′ – Roma vicina al raddoppio. Maicon passa a Ljajic che dalla destra serve a centro area per Totti che manca l’aggancio di un niente.

ROMA-CHIEVO VERONA 15′ – Tentativo di Ljajic al volo, palla svirgolata sul fondo.

ROMA-CHIEVO VERONA 14′ – Facce molto rilassate sulla panchina della Roma .

Roma-Chievo Verona

ROMA-CHIEVO VERONA 11′ – Prima incursione d’attacco per il Chievo. Maxi Lopez lotta con Astori commettendo fallo. In precedenza Destro ha reclamato un rigore per un probabile difensore avversario in area, ma l’arbitro lascia correre.

ROMA-CHIEVO VERONA 9′ – La Roma fa quello che vuole mentre il Chievo cammina. Probabilmente il problema del calcio italiano non è rappresentato dagli stadi non di proprietà ma di una Serie A a 20 squadre in cui le piccole possono permettersi di camminare con le grandi per concentrare le proprie forze negli scontri diretti. Se poi consideriamo che cadono le ultime tre e che la quota salvezza è a 32-34 punti…

ROMA-CHIEVO VERONA 7′ – La Roma sta giocando con estrema sicurezza permettendosi anche degli audaci cambi di direzione. Il Chievo sembra importante.

ROMA-CHIEVO VERONA 5′ – Il Chievo Verona dovrà reagire per dare un senso a questa partita, altrimenti la Roma avrà ottenuto l’obiettivo con davvero il minimo sforzo.

ROMA-CHIEVO VERONA 3′ – GOAL DELLA ROMA!!! MATTIA DESTRO!!! Sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Maicon, Destro anticipa Hetemaj e di testa buca Bardi, incolpevole.

Roma-Chievo Verona
(Lapresse)

ROMA-CHIEVO VERONA 2′ – Fallo a favore del Chievo Verona. Pjanic colpisce Hetemaj a centrocampo.

ROMA-CHIEVO VERONA 1′ – Subito la Roma in avanti con Totti che serve in area un compagno con un delizioso pallonetto. Nello sviluppo dell’azione Pjanic manda di poco a lato.

ROMA-CHIEVO VERONA 1′ – Inizia la partita. Batte la Roma. Arbitra Calvarese.

ROMA-CHIEVO VERONA, 18.00 – Le squadre sono in campo in attesa del calcio d’inizio.

ROMA-CHIEVO VERONA, 17.52 – Le squadre tornano negli spogliatoi. A breve inizierà Roma-Chievo Verona.

 

ROMA-CHIEVO VERONA, 17.46 – I giallorossi sono in campo per il riscaldamento. Standing ovation per Francesco Totti.

ROMA-CHIEVO VERONA, 17.42 – Il terreno di gioco è in perfette condizioni, così come il meteo in quel di Roma. 

ROMA-CHIEVO VERONA, 17.40 – Questa la formazione ufficiale della Roma che scenderà in campo allo stadio Olimpico. Grandi novità per Rudi Garcia che sceglie di mandare in campo Ljajic al posto di Florenzi e Destro al posto di Gervinho.

ROMA-CHIEVO VERONA, LA PRESENTAZIONE – Roma-Chievo Verona apre la settima giornata di Serie A alle ore 18. I giallorossi guidati da Rudi Garcia devono inseguire una vittoria che permetterebbe loro di affiancarsi alla Juventus, in attesa della sfida tra la Vecchia Signora ed il Sassuolo. Il Chievo Verona invece, al sedicesimo posto con 4 punti, spera di portare a casa almeno un pareggio così da muovere la propria classifica in attesa degli scontri diretti, sicuramente molto più utili alla squadra guidata da Eugenio Corini.

LEGGI ANCHE: Juventus-Roma, De Sanctis: «Mai ad armi pari. Per loro conta vincere, non importa il modo»

ROMA-CHIEVO VERONA, LE FORMAZIONI – Per la partita dell’Olimpico Rudi Garcia ha deciso di schierare il suo solito 4-3-3. Torna tra i pali De Sanctis dopo i fastidi al gluteo. In difesa giocheranno Maicon, Yanga Mbiwa, Astori, Cole con Manolas squalificato. A centrocampo spazio a Paredes, Nainggolan, Pjanic dietro Florenzi, Destro e Gervinho. Resta in panchina Francesco Totti. Il Chievo Verona risponde con Bardi in porta, Frey, Dainelli, Gamberini e Biraghi in difesa, Cofie, Radovanovic, Hetema a centrocampo dietro Birsa, Maxi Lopez e Paloschi.