|

Antonio Razzi a Raffaele Fitto: «Te lo dico da amico, fatti li cazzi tua…»

«Te lo dico da amico, fatti li cazzi tua… ». Il consiglio arriva dritto dritto dal senatore Antonio Razzi che si rivolge così al ribelle di Forza Italia Raffaele Fitto. «Fitto deve seguire Berlusconi, inviato del Signore a indicarci la strada giusta». E ancora: «A Raffaele dico: Berlusconi ci porta sulla buona strada, altri no».

RAZZI: «BERLUSCONI MANDATO DAL SIGNORE» – Antonio Razzi, senatore di Forza Italia, interviene a La Zanzara su Radio 24, dispensando consigli: «Fitto è un bravo ragazzo, lo ammiro, ma glielo dico da amico: si deve fare i cazzi suoi. Noi abbiamo un capo solo ed è Silvio Berlusconi. Non c’è trippa per gatti. È il capo assoluto e non ce ne sono altri». Il senatore azzurro poi precisa: «Berlusconi è il nostro leader, il nostro capo, è quello che ci dirigerà. È stato mandato dal Signore per guidarci, e dobbiamo seguirlo come fosse Gesù Cristo». «Lui – ha aggiunto Razzi – ci guiderà alla strada giusta perché ci porta sempre al bene, mai al male. Qualsiasi cosa dice bisogna seguirla perché è un genio. Caro Raffaele, te lo dico da amico: segui Silvio e fatti li cazzi tuoi…». «Quando uno come Berlusconi – ha concluso – è stato mandato dal Signore giù in terra per guidarci c’è solo lui e lui dobbiamo ascoltare, non altri. Gli altri ci portano sulla brutta strada».

(Foto: LaPresse/Roberto Monaldo)