|

Il video virale del bambino che vuole fumare una sigaretta

Un bambino si avvicina ai passanti: tiene in mano un pacchetto di sigarette e chiede loro un accendino per poter fumare. Il ragazzino va a colpo sicuro: tutte le persone che ferma per la strada hanno in mano a loro volta una sigaretta. Ma la reazione degli adulti è netta: tutti si rifiutano di dargli anche solo un fiammifero e qualcuno gli strappa addirittura le sigarette di mano, dicendogli che «il fumo fa male».

Foto: YouTube/whatever
Foto: YouTube/whatever

«FUMARE È ORRIBILE» – È “l’esperimento sociale” condotto dal canale di YouTube Whatever, che ha studiato le reazioni di un fumatore adulto davanti alla possibilità che un bambino voglia fumare. Tutti, nessuno escluso, cercano di convincere il ragazzino a non accendere la sigaretta, preoccupati per i possibili danni alla salute del piccolo. «Ti fa male» – gli dice qualcuno. «Sei troppo giovane, non dovresti farlo», aggiunge qualcun altro. «Io ho iniziato alla tua età e vorrei non averlo fatto, perché ora non riesco più a smettere». Davanti al rifiuto degli adulti, a quel punto il ragazzino chiede: ma allora perché tu fumi? – Le risposte sono vagamente imbarazzate: «Perché ne sono dipendente», «Perché è un brutto vizio». Fino anche a un amaro «Perché sono stupida». Dopo aver scoperto le vere intenzioni del ragazzino, ci avranno ripensato?

Guarda il video:

(Photocredit copertina: YouTube/Whatever)