|

Amnesia, l’ex rapper di Amici 12, è stato arrestato

Ovuli di hashish, marijuana, una pianta di cannabis e persino un bilancino di precisione. E l’ex allievo della scuola di Maria de Filippi finisce nei guai. Amnesia, il rapper che un paio di anni fa sedeva tra i banchi di Amici, contendendosi la palma con il futuro vincitore Moreno Donadoni, è finito agli arresti domiciliari per possesso di droga dopo un blitz effettuato nel suo appartamento da parte dei carabinieri di Trofarello, in provincia di Torino.

amnesia amici 12 arrestato 2
Foto: mariadefilippi.mediaset.it

AMNESIA AGLI ARRESTI DOMICILIARI – L’oggi 26enne Amnesia, al secolo Lorenzo Venera, era entrato nel cast della dodicesima edizione di Amici di Maria De Filippi nella categoria “rapper”, ma aveva abbandonato il talent show di sua sponte in seguito a uno screzio con alcuni dei compagni. Dopo la partecipazione ad Amici, lo scorso giugno aveva pubblicato un album, intitolato ‘Dove va a finire’, ma quello stesso successo raggiunto da altri “colleghi” tardava ad arrivare. Il rapper torinese non aveva mai nascosto la propria propensione al consumo di droghe leggere ma il sequestro di ieri ha fatto scattare per lui gli arresti domiciliari.

 

LEGGI ANCHE: Le Iene e il servizio su Miss Chirurgia Estetica (con tanto di palpate)

 

AMNESIA ARRESTATO PER DROGA – Secondo quanto riportato da Repubblica, le forze dell’ordine avrebbero sequestrato trenta ovuli di hashish, circa 20 grammi in tutto, oltre a cinquanta grammi di marijuana, un arbusto di pianta di cannabis alto più di un metro e un bilancino di precisione. Il giovane ha sostenuto che tutte le sostanze fossero per uso personale, ma sarà l’esito del processo per direttissima, previsto per oggi, a stabilire le sorti del cantante.

«SONO PROBLEMI VOSTRI» – Amnesia, dal canto suo, sfida le eventuali critiche che arriveranno sul proprio conto e giura vendetta. E su Facebook scrive:

Vi lascio parlare come ho fatto ieri ,oggi e farò domani…Di quello che leggete o volete credere sono problemi vostri, chi mi conosce sà la persona che sono…detto questo cerco di scalare questa montagna come ho sempre fatto con l’aiuto delle persone che amo…dopo di chè cercherò di far uscire tutte le risposte ai diretti interessati…. 
La vendetta è un piatto che và gustato freddo!!! 
Baci

Facebook/Lorenzo Amnesiamc
Facebook/Lorenzo Amnesiamc

(Photocredit copertina: mariadefilippi.mediaset.it)