|

Ecco la nuova Alitalia

La nuova Alitalia, la società nella quale Etihad Airways entrerà con il 49% dopo il via libera della commissione di Bruxelles, è già stata costituita davanti ad un notaio lo scorso 24 settembre: si chiama “Alitalia – Società aerea italiana Srl”, con capitale sociale iniziale di appena 10.000 euro, interamente versato. Il Sole 24 ore è entrato in possesso dell’atto costitutivo e dello statuto.

(GABRIEL BOUYS/AFP/Getty Images)
Foto: GABRIEL BOUYS/AFP/Getty Images

LA NUOVA ALITALIA – Per ora la nuova Alitalia ha un socio unico: la vecchia Alitalia – Cai, la compagnia dei “capitani coraggiosi” nata nell’estate 2008 e guidata da Roberto Colaninno. Per ora la nuova Alitalia è una scatola vuota, visto che è in attesa che l’accordo firmato l’8 agosto tra Alitalia e la compagnia degli Emirati Arabi Uniti venga approvato da Bruxelles. La decisione verrà presa entro il 3 novembre. Insieme alla nuova Alitalia è stata costituita una seconda società, la “MidCo Srl”, ovvero la società intermedia che nell’operazione Etihad si frapporrà tra l’attuale Cai e la «newco» Alitalia. La MidCo è stata voluta da poste italiane. La società pubblica guidata da Francesco Caio ha posto la condizione di versare 75 milioni di euro solo nella nuova società e non nella Cai.

Leggi anche: Alitalia-Etihad, c’è la firma

ALITALIA E MIDCO – Sia MidCo che la nuova Alitalia hanno un amministratore unico, Giancarlo Schisano, vicedirettore generale operazioni di Alitalia. Sia Alitalia Srl sia la MidCo Srl hanno sede legale all’aeroporto di Fiumicino, nella palazzina Nhq, vicina alla palazzina Rpu, in cui ha sede Alitalia-Cai, con durata fino al 31 dicembre 2050. L’operazione che ha visto la costituzione delle due nuove società è avvenuta sotto la regia di Intesa Sanpaolo. il 22 settembre Gabriele Del Torchio, amministratore delegato di Alitalia – Cai, davanti al notaio Carlo Marchetti, ha affidato una «procura speciale» per costituire le due società a due dipendenti di Alitalia, Elena Busson e Marco De Leo. Due giorni dopo De Leo, nelle vesti di “procuratore speciale” di Alitalia, ha stipulato l’atto costitutivo della nuova Alitalia e della MidCo.

Roberto Monaldo / LaPresse
Foto: Roberto Monaldo/LaPresse

LO STATUTO – Lo statuto delle due società è praticamente identico, l’unica differenza è nell’oggetto sociale, visto che la nuova Alitalia Srl, in quanto società operativa «ha per oggetto principale l’esercizio, in via diretta e/o attraverso società partecipate e/o enti e/o consorzi, di linee e collegamenti aerei per il trasporto di persone e cose in Italia, fra l’Italia e paesi esteri, e in paesi esteri». La MidCo invece, essendo una società di partecipazioni, «ha per oggetto la gestione diretta ed indiretta di partecipazioni di società operanti nel settore del trasporto aereo, con esclusione di attività nei confronti del pubblico».

(Photocredit: VINCENZO PINTO/AFP/Getty Images & GABRIEL BOUYS/AFP/Getty Images & Roberto Monaldo/LaPresse)