|

“E’ colpa di Game of Thrones se abbandonano cani lupo e husky”

Con le loro zampe soffici e i grandi occhioni è difficile pensare che i cuccioli di husky fatichino a trovare un proprietario disposto a prendersi cura di loro. I piccoli quadrupedi sono nati in un centro di recupero dopo che la loro madre incinta era stata abbandonata in strada, così come tanti altri Husky e cani lupo. In tutto questo il fatto curioso è che per gli abbandoni sia stata incolpata la serie tv di culto “Game Of Thrones”, riporta il Daily Mail.

Foto: THOMAS FREY/AFP/Getty Images
Foto: THOMAS FREY/AFP/Getty Images

Leggi anche: I personaggi di Game of Thrones in versione Disney

GAME OF THRONES E I CANI ABBANDONATI – Si pensa infatti che i fan della serie, nella quale compaioni i “metalupi”, si siano affrettati a comprare razze simili a quelle dei leggendari animali di casa Stark, senza pensare però quali possano essere gli svantaggi di possedere un cane di grossa taglia in un ambiente domestico. Tala, così si chiama l’husky che ha dato alla luce i 6 piccoli husky, che si trovano al centro di recupero Blue Cross di Thirsk, nello Yorkshire, pare sia stata abbandonata dopo che i suoi proprietari hanno capito che stavano per ritrovarsi in casa un intero branco di lupi di cui prendersi cura. I volontari del Blue Cross stanno cercando delle famiglie che possano accogliere Taboo, Taco, Tacona, Taloola, Tasha e Taz. Blue Cross riferisce inoltre che negli ultimi 5 anni il numero di questo tipo di cani abbandonati è aumentato del 700%. L’associazione benefica per animali Dog Trust in questo momento ospita 34 tra Alaskan Malamut e Siberian Husky nei suoi 19 centri di accoglienza.

(Photocredit: PATRICK SEEGER/AFP/Getty Images & THOMAS FREY/AFP/Getty Images)