|

Il bonus da 80 euro diventa un gioiello (vero)

Il bonus di 80 euro in busta paga che il governo Renzi ha introdotto la scorsa primavera è diventato un gioiello, e la prima a riceverlo è stata il ministro per le Riforme Maria Elena Boschi, durante la Festa dell’Unità di Ravenna, alla quale ha partecipato ieri. Lo racconta una nota  ripresa dall’agenzia di stampa Dire: «Prima dell’interviste di rito il ministro Boschi, il sindaco Fabrizio Matteucci, il segretario provinciale del Pd Michele de Pascale ed altri esponenti del Pd locale e nazionale, sono stati omaggiati da Francesco Palermo di Gold Gallery con il nuovo gioiello/portafortuna in argento e madreperla ’80 Infinito’ della linea Grace T. che si ispira ai famosi 80 Euro del governo Renzi».

 

maria elena boschi gioiello

Successivamente «durante l’intervista il ministro Boschi, citando il gioiello, sottolineava al pubblico presente la capacità dell’imprenditoria italiana di trovare sempre nuove idee e prometteva di farsi ambasciatrice dell’iniziativa anche nei confronti del primo ministro Matteo Renzi. Questi gioielli hanno trovato un ottimo scenario visto che sono stati pensati ed ideati a Ravenna e vengono realizzati nel distretto orafo di Arezzo, terra del ministro. Il gioiello, distribuito in esclusiva dalle gioiellerie Gold Gallery, è un prodotto tutto italiano o meglio ‘tosco-romagnolo’»

(Foto da Ravennaedintorni.it)