|

Il senzatetto di Miley Cyrus che non era proprio un senzatetto

Come in molti avrete sentito, durante gli MTV Video Music Awards andati in onda domenica notte, Miley Cyrus ha mandato a ritirare il proprio premio ad un giovane senzatetto di nome Jesse, che avrebbe dovuto rappresentare 1,6 milioni di giovani senzatetto che vivono negli Stati Uniti. C’è un però: se da una parte è vero che il giovane, che si chiama Jesse Helt, era tecnicamente un senzatetto, ovvero dormiva in ripari di fortuna, cescpugli etc, dall’altra sarebbe stato libero di tornare di nuovo tra le braccia amorevoli della propria famiglia in qualsiasi momento. Helt però ha deciso di rimanere senza casa a Losa Angeles, a causa della sua aspirazione, ovver diventare un modello.

Foto: ROBYN BECK/AFP/Getty Images
Foto: ROBYN BECK/AFP/Getty Images

IL SENZATETTO CHE VOLEVA FARE IL MODELLO – Il Daily Mail ha parlato a Linda Helt, la madre di Jesse, che ha dichiarato: «Jesse non vuole mollare e correre a casa sua da mammina, ma solo lui conosce le ragioni di ciò». La donna ha anche aggiunto che «Jesse voleva andare a Los Angeles, ne ha avuto la possibilità e non se l’è lasciata fuggire, ma ha avuto alti e bassi, come chiunque altro. È stata una sua scelta, lui sarebbe sempre stato il benvenuto, poteva tornarre indietro in qualsiasi momento. Se avesse avuto bisogno di una mano, noi gliel’avremmo data», ha raccontato la donna dalla sua casa di Salem.

Leggi anche: Miley Cyrus vince il premio di Mtv per “Wrecking Ball” e manda un senzatetto a ritirarlo

IL MESSAGGIO SBAGLIATO – Ora, Miley Cyrus probabilmente ha fatto le cose in buona fede, così come in buona fede ha invitato le persone a donare i propri soldi all’associazione benefica in favore dei senzatetto “My Friend’s Place”. Certo è che se Jesse può tornare a casa sua in qualsiasi momento, più che rappresentare 1,6 milioni di giovani senzatetto, rappresenta quella generazione completamente ossessionata dal proprio ego, composta da persone che pensano di poter e dover ottenere quello che vogliono nella vita. Il messaggio che lancia Jesse in questo momento è «guardatemi, sono senza casa perché nessuno mi ha dato un lavoro da modello super pagato». Lavoro da modello, che probabilmente troverà dopo la comparsata agli Mtv Music Awards.

(Photocredit: ROBYN BECK/AFP/Getty Images)