|

Robin Williams e il videomessaggio mandato alla ragazza malata di cancro

Auckland: Lo scorso gennaio i dottori hanno diagnosticato un cancro a polmoni, colon e fegato a Vivian Waller, una 21 enne neozelandese. Dopo mesi di chemioterapia, la sua salute ha continuato a peggiorare e sapendo che molto probabilmente sarebbe morta, Vivian ha stilato una lista di cose che avrebbe voluto fare prima di andare incontro al proprio destino. Oltre voler sposare il suo fidanzato Jack e partecipare al primo compleanno di suo figlia Sophie, la donna ha espresso anche il desiderio di incontrare il suo idolo: Robin Williams.

Foto: Theo Wargo/Getty Images
Foto: Theo Wargo/Getty Images

Leggi anche: La figlia di Robin Williams abbandona Twitter

IL VIDEOMESSAGGIO DI ROBIN WILLIAMS – Purtroppo la ragazza era troppo debole per affrontare un viaggio da Auckland agli Stati Uniti, ma uno dei suoi amici è riuscito a mettersi in contatto con l’attore, che ha accettato di girare un video di 20 secondi che poi è stato inviato a Vivian via e-mail, riporta l’Independent. «Ciao Vivian, come va laggiù in Nuova Zelanda?», ha detto l’attore davanti alla telecamera imitando l’accento kiwi «Ti invio tutto il mio amore per te, Jack e Sophie. Puoi spuntare questo desiderio dalla tua lista».

(Photocredit: screenshot via Youtube & Theo Wargo/Getty Images)