|

Marco Travaglio chiede la grazia per Fabrizio Corona

Marco Travaglio chiede la grazia per Fabrizio Corona. Ad appoggiare l’appello, lanciato dal giornalista del Fatto Quotidiano arrivano Fiorello, Antonella Clerici e Filippo Facci. L’ex paparazzo dei Vip si trova in carcere per scontare nove anni di prigione. Secondo Travaglio non è possibile che Silvio Berlusconi, ex Presidente del Consiglio, sia stato «libero di chiamare in questura per chiedere favori per una minorenne, mentre un cittadino come Fabrizio Corona, che di certo non è uno stinco di santo, marcisca in galera insieme ai boss mafiosi del 41bis».

(LaPresse/Mattia Gravili)
(LaPresse/Mattia Gravili)

 

LEGGI ANCHE: Evasione fiscale, Corona assolto perché «il fatto non sussiste»

 

LA RICHIESTA – A pensarla come Marco Travaglio anche personaggi come Fiorello, Antonella Clerici e Filippo Facci, che hanno appoggiato la causa su Twitter. L’hashtag #graziapercorona ha avuto un enorme successo e molti utenti di Twitter hanno espresso il loro favore per liberare Fabrizio Corona. Travaglio ha precisato, continua l’International Business Times, che Corona tuttavia in parte deve pagare ed espiare le proprie colpe:

Una grazia almeno parziale, che rimuova il macigno dei 5 anni ostativi, sarebbe il minimo di umanità per ridare speranza a un ragazzo che ne ha combinate di tutti i colori, ma senza mai far male a nessuno. Se non a se stesso