|

Quentin Tarantino cambia idea: The Hateful Eight si farà

Lo scorso gennaio i suoi rimbrotti erano riecheggiati in tutta Hollywood e, amareggiato dal tradimento di colui che aveva divulgato la sceneggiatura top secret di quello che avrebbe dovuto essere il suo prossimo film, aveva annunciato che di The Hateful Eight non se ne sarebbe fatto niente. Ora però Quentin Tarantino sembra aver cambiato idea, e al Comic-Con di San Diego, ha annunciato una notizia bomba: The Hateful Eight si farà. E naturalmente, lui sarà dietro alla macchina da presa.

Foto: Jerod Harris/Getty Images
Foto: Jerod Harris/Getty Images

«SÌ, FAREMO THE HATEFUL EIGHT» – Durante il panel a lui dedicato, il regista di Knoxville ha parlato di Django meets Zorro, fumetto edito da Dynamite Entertainment che verrà pubblicato a novembre, una sorta di sequel non cinematografico del suo film uscito all’inizio del 2013. Ma qualcuno, dal pubblico, ha fatto una domanda cruciale: che ne sarà di The Hateful Eight? Secondo quanto riferisce Collider, Tarantino avrebbe esitato qualche secondo prima di confermare che «sì, faremo anche The Hateful Eight».
THE HATEFUL EIGHT DIVENTA UN FILM – Si direbbe proprio che il buon Quentin sia riuscito finalmente a smaltire la rabbia nei confronti di chi, qualche mese fa, aveva fatto circolare la sceneggiatura del film a sua insaputa: un gesto che il regista non aveva tollerato e che l’aveva portato a fare causa anche al popolare sito web Gawker che l’aveva resa disponibile per il download. All’epoca Tarantino aveva detto che avrebbe pubblicato la sceneggiatura, accantonando a tempo indeterminato il progetto di farne un film per concentrarsi su altro.

 

LEGGI ANCHE: Mostra del Cinema di Venezia 2014: Tutti i film in concorso

 

QUANDO IL PRIMO CIAK? – Difficile sapere quando The Hateful Eight vedrà la luce e non è nemmeno detto che la sceneggiatura verrà mantenuta tale e quale come nella prima stesura della sceneggiatura. Ma per il momento la trama è questa: The Hateful Eight racconta di un gruppo di passeggeri a bordo di una diligenza, che si ritrovano bloccati in una tempesta di neve. La tensione diventerà presto insostenibile. Le riprese potrebbero cominciare già il prossimo novembre e nel cast figurerebbero già nomi illustri: gli “otto” infatti, potrebbero essere nientemeno che Bruce Dern, Kurt Russell, Amber Tamblyn, Michael Madsen, James Remar, Walton Goggins, Zoe Bell, e Samuel L. Jackson.

(Photocredit copertina: Foto: Jerod Harris/Getty Images)