|

La gaffe del Televideo Rai che «fa morire» Ciampi

Imbarazzante distrazione per la redazione del Televideo Rai che alle 18.16 del 26 luglio ha annunciato la morte di Carlo Azeglio Ciampi, 93enne Presidente Emerito della Repubblica ricoverato dallo scorso 11 luglio all’ospedale di Bolzano. A riprendere la gaffe è stata Dagospia. Oltretutto i giornali annunciavano la visita a Ciampi da parte di Napolitano. Eppure qualcuno si è lasciato scappare il coccodrillo, per una gaffe appunto che verrà risolta in qualche modo.

 

LEGGI ANCHE: «Ciampi ha ripreso conoscenza ma resta in condizioni critiche»

.

 

Addio al Presidente emerito Ciampi Il presidente emerito della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi, è morto nel ….. nell’ospedale di Bolzano, dove era ricoverato dallo scorso 11 luglio.

Ciampi era nato a Livorno il 9 dicembre 1920. Dopo i primi studi dai Gesuiti, si laureò prima in Lettere e poi in Giurisprudenza. Governatore della Banca d’Italia 14 anni, dal ’79 al ’93. Premier dal ’93 al ’94.Ministro del Tesoro dal ’96 al ’99, con Prodi e D’Alema,accompagnò l’ingresso dell’Italia nella moneta unica europea. Poi l’elezione al Colle nel ’99, al primo scrutinio.

 

(Dagospia - Televideo)
(Dagospia – Televideo)

 

(Photocredit copertina:  Marco Merlini / LaPresse)