|

Il video della spaggia di Fiumicino coperta dalla schiuma bianca

Una coltre bianca in arrivo dal mare ha coperto un tratto di spiaggia lungo circa  50 metri. È accaduto ieri a Fiumicino, sul litorale Nord di Roma, dove lo spazio riservato a sedie a sdraio, lettini e ombrelloni è stato letteralmente invaso dalla schiuma trasportata dalle onde. Si tratta di un caso eccezionale sul quale cercheranno di far piena luce il lavoro dell’Arpa Lazio, l’agenzia regionale per l’ambiente che si occupa delle analisi sull’inquinamento. Con buona probabilità la schiuma è effetto dei saponi disciolti nel Tevere e del loro impatto con le correnti del mare di libeccio, come ha spiegato il comandante della Capitaneria di Porto Lorenzo Savarese. La spiaggia coperta dalla coltre bianca si trova a ponente del Porto-Canale nel quale sfocia il Tevere e non distante da Fiumara Grande. Le immagini dell’ondata di schiuma sono state catturate da un bagnante.

 

schiuma spiaggia fiumicino roma 1

 

(Immagini da Corriere Tv)