|

Medusa, il serpente più lungo del mondo

Quasi 8 metri di lunghezza per 136 kg, ci voglio 15 persone per tenerlo.

Eccolo il serpente più grande del mondo. Il massiccio pitone, che sarà in mostra a al Edge of the Hell, la casa infestata  a Kansas City, mangia un animale  di più di 18 kg una volta a settimana, ma potrebbe facilmente mangiare qualsiasi cosa superi i 45 kg.

IL GUINNESS DEI PRIMATI – Medusa, questo il nome della pitonessa gigante, verrà presto visitata dai rappresentanti del libro dei Guinness che andranno a verificase se effettivamente sia il serpente più grande del mondo.

IL PADRONE – Il padrone di Medusa, Larry Elgar,  ha dichiarato alla NBC  che non si lascia intimidire dal suo serpente, “è vero, si tratta di mangiatori di uomini ma la paura è solo mancanza di comprensione -ha dichiarato Elgar- Mi è capitato di essere stato avvolto e stordito da un pitone reticolato lungo solo 5 mentri e mezzo”, dunque è valido il detto che “le dimensioni non contano”. ” Sono consapevole dei rischi -continua il padrone di Medusa- ma non c’è ragione di aver paura di lei. L’automobile ha ucciso più persone di qualsiasi altra cosa la mondo, ad esempio, ma nessuna ha paura quando inserisci le chavi per metterla in moto”.

IL PICCOLO SERPENTELLO – il signor Edgar ha detto che ha comprato il serpente sette anni fa, che  è ancora come un bambino che sta crescendo. Quando l’ha preso era lungo 60 centimetri ed era grande come il suo dito.  Medusa è il degno successore di Fluffy, un pitone reticolarto, lungo più di 7 mentri ha tenuto il record per essere il serpente più longevo in cattività fino alla sua morte, avvenuta nello zoo di Columbus, in Ohio, lo scorso ottobre.