|

Silvio Berlusconi e Napolitano che «aveva il dovere morale di graziarlo»

“Avevo chiesto a Napolitano la grazia, senza presentare alcun atto formale richiesta, avevo detto che aveva il dovere morale di assegnarmi la grazia motu proprio”. Lo afferma Silvio Berlusconi a Piazzapulita

E SULLA SENTENZA – “E’ una sentenza non solo mostruosa, ma anche ridicola, vedra’ come tutto questo” fra non molto “verra’ a galla”. Lo afferma Silvio Berlusconi, intervistato a Piazzapulita, in onda questa sera su La7.(ANSA)