|

7 modi in cui Facebook ti permette di farti i fatti degli altri al limite dello stalking

I social network negli ultimi anni hanno cambiato la nostra vita ma contestualmente hanno creato numerosi problemi sconosciuti fino a pochi anni fa. Uno su tutti, lo stalking, ovvero il controllo ossessivo delle attività di una persona. E grazie alle opzioni del re dei Social, ora è impossibile sapere tutto o quasi di ogni amico o semplice conoscente, fino al punto di poter capire l’organizzazione della sua giornata a partire dai periodi d’assenza in chat. Un meccanismo sicuramente utile che mostra come al mondo d’oggi sia quantomeno necessario essere sempre connessi e dare a tutti un pezzo di noi. Pena l’esclusione sociale.

 

LEGGI ANCHE: Magdi Allam fa campagna sfruttando l’odio contro gli immigrati