|

Come capire se lei finge l’orgasmo

Un partner attento può riconoscere se la sua compagna sta fingendo un orgasmo, ma solo se i due sono legati da una relazione profonda basata su una reciproca conoscenza. Lo dice uno studio condotto presso l’Università di Waterloo, in Canada, che fornisce alle donne un motivo in più per non fingere tra le lenzuola: potrebbero infatti essere scoperte.

orgasmo-femminile-6

SE FINGI ME NE ACCORGO – Lo studio, pubblicato nell’ultimo numero di Archives of Sexual Behavior, spiega come uomini e donne siano relativamente bravi a valutare la reale soddisfazione sessuale del partner malgrado un grandissimo numero di donne abbia ammesso di aver finto un orgasmo di tanto in tanto. Sono state intervistate 84 coppie eterosessuali, sposate o conviventi: ad ogni partner è stato chiesto di valutare alcuni aspetti della vita sessuale del rispettivo compagno come, ad esempio, il livello di coinvolgimento e la qualità della comunicazione nella sfera sessuale. Erin Fallis, dottoranda e leader dello studio, ha spiegato che, in media, «sia gli uomini che le donne hanno una percezione accurata e reale di quello che prova il partner durante il sesso».

QUALCHE TRUCCO PER CAPIRE – In molti da sempre si sono chiesti come capire se lei finge: qualche trucco esiste, ma sta sempre alla vostra conoscenza del partner capire se è possibile applicarli al vostro caso. Ad esempio i francesi usano la “piccola morte” per accorgersi se lei ha finto: si tratta di un leggero inarcamento dei piedi, involontario, che si ha durante l’orgasmo. Tutto sta a ricordarsi di farci caso. Anche il battito cardiaco accelerato potrebbe darvi una mano: non si è mai vista una donna che durante un orgasmo rimane composta come quando lava i piatti.

LEGGI ANCHE: Gli 11 falsi miti sull’orgasmo femminile a cui forse hai creduto anche tu – Foto

 

L’IMPORTANZA DI COMUNICARE – Questa ricerca, sottolinea l‘Huffington Post, non solo sembra sfatare il mito della «scarsa comunicazione» tra uomini e donne, ma rimarca anche l’importanza della comunicazione stessa al fine di costruire una vita sessuale sana e appagante.  «In ogni caso – prosegue la Fallis – Anche se la sessualità risente della mancanza di comunicazione, una persona in grado di leggere le emozioni sa capire se la propria partner sta mentendo».

(Photocredit: Thinkstock)