|

Rolex: la nuova Ecstasy più pericolosa dell’originale

La pillola  ha impresso il marchio degli orologi di lusso Rolex: si tratta di una nuova droga più potente dell’ecstasy che non contiene MDMA, ma PMMA, riporta Express.

Ecstasy pills

Leggi anche: La droga del cannibale

IL PERICOLO – Questa pillola è stata sottoposta a un test lo scorso fine settimana a Zurigo. I sintomi del PMMA sono paragonabili a quelli dell’MDMA: le pupille dei consumatori si allargano, il battito cardiaco accellera, ma non dà quell’effetto tipico dell’ecstasy che fa aumentare il buonumore: questo fatto spesso porta le persone ad assumerne un’altra dose, cosa che potrebbe portare a conseguenze fatali: la temperatura corporea può salire fino a 40 gradi, si alza la pressione sanguigna e si può arrivare anche alla perdita di coscienza, entrare in coma ed infine morire. In Irlanda, nel 2013, la PMMA ha già provocato otto morti.