|

Lo scherzo cattivissimo al professore di economia che diventa virale

Cosa si fa quando un professore, che come «punizione» per un cellulare che squilla inavvertitamente durante la lezione, obbliga i suoi studenti a rispondere in viva voce davanti alla classe intera? Semplice, gli si organizza un Pesce d’Aprile con i fiocchi.

pesce d'aprile professore 1

IL TEST È POSITIVO – È la «tremenda vendetta» organizzata da un gruppo di studenti dell’Aquinas College di Grand Rapids, in Michigan che, come racconta l’Huffington Post, hanno messo in scena uno scherzo geniale ai danni del loro professore di Macroeconomia. Durante una lezione come tante altre a una ragazza suona il telefono. Il docente la invita a rispondere in viva voce, ma dall’altra parte non c’è né il fidanzato né la mamma, ma un impiegato di una clinica che comunica alla ragazza che «il test di gravidanza è positivo». La giovane risponde imbarazzata, mentre il professore cerca di dirle di togliere il viva voce mentre, dall’altra parte della cornetta, la voce continua a parlare: «So che ci hai detto che il padre del bambino non fa più parte della tua vita ma non preoccuparti, ti offriremo assistenza gratuita». La ragazza finalmente riattacca e il professore, mortificato, mormora: «Ehi, ti chiedo scusa. Mi dispiace molto». La giovane replica, «È tutto ok, me l’aspettavo… so già come chiamarlo: Aprile. E Pesce come secondo nome». A quel punto il professore capisce e scoppia in una sincera risata, a cui si unisce tutta la classe.

 

LEGGI ANCHE: I 25 pesci d’aprile che ti faranno perdere tutti gli amici – Foto

 

LO SCHERZO CHE DIVENTA VIRALE – Il video, e la spassosa reazione del professore divertito dal «tiro» giocatogli dai suoi studenti, si è già guadagnato oltre 23 milioni di visualizzazioni su YouTube.