|

I pompieri che sfondano la Bmw parcheggiata male

Parcheggiare l’auto a distanza ravvicinata da un idrante dei vigili del fuoco non è mai una buona idea. Innanzitutto perché si rischia di ostacolare le operazioni di spegnimento delle fiamme. In secondo luogo perché i pompieri potrebbero danneggiare la vettura per rendere più agevole il loro intervento. È esattamente quello che è capitato a Boston, dove i vigili del fuoco hanno deciso di sfondare i finestrini di una lussuosa Bmw per favorire il flusso di acqua.

 

bmw vigili del fuoco 1

 

L’IRONIA SUL WEB – L’immagine e i video dell’auto danneggiata hanno ottenuto ampia visibilità sul web, dove gli utenti hanno accolto con ironia l’episodio schierandosi dalla parte dei soccorritori. «Questo è il motivo per il quale non bisogna mai parcheggiare l’auto nei pressi di un idrante», ha scritto ad esempio scherzosamente qualcuno. Steve MacDonald, portavoce dei vigili del fuoco di Boston, intanto, ha precisato che il camion utilizzato conteneva 750 galloni (oltre 3.300 litri) di acqua e che il modo in cui era parcheggiata la Bmw impediva di far scorrere l’acqua ad una pressione giusta. «È come parcheggiare dei posti destinati ai disabili. È qualcosa che non si fa», ha commentato. A Boston è vietata la sosta nel raggio di 10 metri da un idrante.

 

(Fonte video: YouTube)