|

Il royal baby George ruba i giocattoli degli altri bambini

Il piccolo George, figlio del Principe William e di Kate Middleton fa parlare di sé nel corso del tour in Nuova Zelanda a cui sta partecipando insieme ai genitori. Come riporta l’Us Magazine il piccolo di casa Windsor si è distinto rubando i giocattoli ai bambini suoi compagni di gioco alla casa del Governatore di Wellington, capitale dell’arcipelago oceanico.

Il Principe George ruba i giocattoli degli altri bambini

LA BAMBOLA RUBATA – Il figlio dei duchi di Cambridge ha passato il tempo con i bambini di altre 10 famiglie e la stanza era stracolma di bambini e giocattoli. Come primo gioco il piccolo George ha acchiappato un tamburello viola. Si è però annoiato presto ed ha cercato di prendere i giochi degli altri bambini. La mamma è intervenuta dandogli una cubetto blu scagliato prontamente in terra dal pargolo reale. Successivamente ha attirato l’attenzione di una bimba sbracciandosi per poi rubargli una bambola di pezza.

 

LEGGI ANCHE: L’Inghilterra impazzisce per i capelli bianchi di Kate Middleton

 

 

IL GIOCO CON LA BIMBA – La piccola è scoppiata a piangere, attirando l’attenzione della mamma che si è messa poi a parlare con Kate giustificando il nervosismo dei rispettivi piccoli con la dentizione. George poi ha dimostrato di apprezzare una piccola batteria e si è messo a giocare con questa insieme ad un’altra bambina, Isabelle Tunstall, con il papà della piccola che si è detto emozionato nel vedere la figlia giocare con il principe. (Photocredit Lapresse)