|

Grande Fratello: la frase razzista contro Samba

Andrea Serioli del Grande Fratello 13 avrebbe usato parole razziste nei confronti del concorrente  Samba Ndiaye, secondo quanto riportato dalla pagina Facebook del concorrente di colore. Andrea infatti avrebbe tirato in ballo Lampedusa per manifestare il suo disappunto nei confronti della canzoni africane. Lo riporta Invidia.

grande fratello razzismo samba andrea 1

Leggi anche: Mia Cellini: la prima gaffe di Gnappettaaaa nella casa del Grande Fratello

«PROVVEDIMENTI CONTRO ANDREA» – Come si legge nel post, Andrea ad un certo punto avrebbe detto: «Gli prendiamo un biglietto per Lampedusa e lo rimandiamo in Senegal” . Tutti tacciono e nessuno lo riprende.(scandaloso) Angela dice ad Andrea: “Stai attento a quello che dici”. Lo dice non come insegnamento di vita, unicamente per evitare i rischi di eliminazione e Andrea subito risponde: “Chi se ne fotte”». I Gestori della pagina vorrebbero che venissero presi dei provvedimenti seri contro Andrea: «Ora quello che vi voglio dire è, che in ogni caso una cosa la possiamo fare ed è certa; Possiamo votare fin da ora contro di lui e abbiamo tempo fino a lunedì e vedrete che se saremo tutti uniti un risultato lo otterremo; quello di mandare via Andrea dalla casa una volta per sempre…potrà continuare fuori a fare lo sbruffone e il pagliaccio che è».