|

L’ormone dell’amore che ti fa diventare bugiardo

Contrordine: l’ossitocina non è per niente la «molecola morale» che alcuni credono, al contrario gli scienziati hanno scoperto che spinge alla disonestà.

oxytocin_love_pheromone

L’ORMONE DELLE COCCOLE – L’ossitocina un ormone legato alla gravidanza e alla nascita, aiuta a stimolare la lattazione e, si dice, il legame tra madri e neonati ed è spesso stato identificata come un elemento portatore di effetti positivi, addirittura definita come «l’ormone delle coccole.» Purtroppo, secondo uno studio dell’università di Amsterdam pubblicato dalla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences, le persone che sono state impegnate nel «gioco della fiducia» dopo aver inalato ossitocina si sono dimostrate più bugiarde di quelle alle quali era stato dato un placebo.
LEGGI ANCHE: Mai più senza: il viagra spray

L’ORMONE DEL GRUPPO – In particolare gli esaminati sono stati sorpresi a mentire quando sapevano che le loro decisioni avrebbero avuto effetto sugli altri. Il che significa che più che aumentare la moralità delle persone, l’ossitocina sembra spostare l’interesse delle persone da dal sé al gruppo d’appartenenza. Il legame con i comportamenti positivi non discenderebbe tanto dalla loro intrinseca moralità, quanto dal fatto che ci appaiono positivi e commendevoli perché soddisfano il nostro modello di buona azione, sacrificando l’interesse egoistico in favore di familiari o di membri della tribù o gruppo d’appartenenza.
LA MOLECOLA DELL’AMORE CIECO – È quindi sbagliato considerarla una molecola amica della moralità, semmai è la molecola del sacrificio a favore di familiari e amici, anche a costo di comportarsi immoralmente nei confronti degli altri. Vale per le madri che così si dedicano con meno pena alle pesanti routine delle cure parentali, vale per tutti i gruppi umani che antepongono l’interesse dei loro appartenenti a quelli comuni.